Note

BricsCAD® (Windows) V24 si installa e gira in modo indipendente dalle precedenti versioni di BricsCAD.

Il programma di installazione di BricsCAD® che hai scaricato contiene tutte le edizioni di BricsCAD: Shape, Lite, Pro, Mechanical, BIM e Ultimate.

È necessaria una licenza di BricsCAD Pro (o superiore) per l'esecuzione di programmi applicativi compilati (BRX).

È necessaria una licenza BricsCAD Pro per il rendering, la modellazione 3D e la creazione di viste di disegno.

È necessaria una licenza BricsCAD Pro per creare sistemi con vincoli 3D e componenti meccanici (parti). Le licenze Pro consentono anche la funzionalità di modellazione solida deformabile di BricsCAD.

È necessaria una licenza BricsCAD Pro per abilitare la creazione di superfici Civili TIN, terrazzamenti e allineamenti.

BricsCAD Pro è anche la base per i nostri prodotti BIM e Mechanical.

BricsCAD Ultimate è una singola licenza che include BricsCAD Shape, Lite, Pro, BIM e Mechanical.

Applicazioni: BricsCAD V24 è compilato con Visual Studio 2019. Le DLL (Dynamic Link Libraries) di estensione C++ devono essere compilate con lo stesso set di strumenti della piattaforma per essere compatibili con BricsCAD V24.

Queste note di rilascio riflettono ciò che è stato incluso in ciascuna versione principale, secondaria o di manutenzione, in base alla versione in lingua inglese. Occasionalmente, una versione di manutenzione può essere ignorata per una lingua specifica. In tal caso, le modifiche elencate per la versione saranno rese disponibili in una versione successiva di BricsCAD per tale lingua specifica.

Aiutaci a migliorare BricsCAD - invia una Richiesta di Supporto se pensi che qualcosa non funzioni come dovrebbe. Tutti noi di Bricsys ti ringraziamo per averci aiutato a costruire il miglior prodotto possibile. Non avremmo potuto farlo senza il tuo aiuto.

Benvenuto in BricsCAD, dove il miglioramento continuo del prodotto è un modo di vivere. Lavoriamo quotidianamente per fornire le funzionalità e le correzioni che rendono BricsCAD la migliore soluzione CAD per te. #welisten

05.022024

Versione 24.1.08

Miglioramenti alle nuvole di punti

Mappa dei colori elevazione

È ora possibile impostare Z-min e Z-max quando si utilizza l'opzione di elevazione per la mappa dei colori.
  • SR126299

Correzioni

Aggiorna Sezioni BIM

È stato risolto un problema che causava l'arresto anomalo di BIMAGGIORNASEZIONE in uno scenario specifico.
  • SR159263

COMPARADWG

È stato risolto un bug per cui COMPARADWG non riconosceva una selezione di disegni dal pannello Confronto Disegni.
  • SR169059

GEOMPIATTA

È stato corretto un bug durante la creazione di un blocco ridimensionato quando la proprietà prospettiva è attiva.
  • SR163329
  • SR169888

Navigatore Meccanico

Sono stati risolti i casi in cui la navigazione nel Navigatore Meccanico causava arresti anomali imprevisti. Scenari specifici che sono stati risolti; arresto anomalo durante la selezione di entità della lamiera, arresto anomalo durante la modifica delle flange della lamiera, arresto anomalo durante la navigazione tra il Navigatore Meccanicaco e il Gestore BOM.
  • SR150803
  • SR155726
  • SR167094

MULTIDIR

È stato risolto un arresto anomalo relativo all'utilizzo dello stile MLEADER del database globale in modalità MT.

Operazioni Parametriche

Corretto un bug per supportare l'esportazione DXF per un file con operazioni parametriche.
  • SR168305

Prestazioni

Sono state migliorate le prestazioni riducendo i ritardi quando si passa il mouse sui riferimenti di blocco nei disegni di grandi dimensioni.
  • SR169931

Nuvola di Punti

Risolto il problema con l'URL errato per il pulsante Classifica Nuvola di Punti. Ora si apre l'articolo 'comando CLASSIFICANUVPUNTI' del Centro Assistenza.
  • SR164672
  • SR166144
  • SR166150
  • SR166299

CLASSIFICANUVPUNTI

Il pulsante della barra multifunzione ora funziona come previsto quando il classificatore è installato correttamente. Quando si esegue l'aggiornamento da un'installazione V24 precedente, potrebbe essere necessario aggiornare il file CUI.

Elimina

L'arresto anomalo dopo l'eliminazione e la chiusura è stato risolto.
  • SR166165
  • SR166851
  • SR167751
  • SR167860
  • SR168090
  • SR168274
  • SR169975
  • SR169985
  • SR170136
  • SR170483
  • SR170594
  • SR170629

Gruppo di Fogli

È stato risolto un arresto anomalo durante il posizionamento di una vista del modello. E' stato aggiunto il blocco del gruppo di fogli per l'operazione

Fumetto Barra di Stato

Il fumetto di notifica non viene più visualizzato sulle altre finestre delle applicazioni attive.
  • SR170680

TAGLIA

Risolto un bug per cui i segmenti venivano evidenziati in modo errato quando si ingrandiva o si riduceva.
  • SR163066

VBA

Sono state aggiunte ulteriori informazioni sull'errore in caso di errore di inizializzazione del runtime VBA.
  • SR145620
  • SR147541
  • SR154920
  • SR156942
  • SR159197
  • SR159347
  • SR161558

Plugins

.NET

We fixed a bug that caused a failing cast to SweptSurface.
  • SR168947
We fixed an exception in GeoCoordinateTransformer.Create().
  • SR169481
Access to HLR result entities via HlrData.RootEntity is now possible for the entire lifetime of the containing HlrCollector instance.
  • SR169503

BRX

We implemented AModeler::Body::getPhysicalEdgesAndVertices().
  • SR168127

BRX/.NET/LISP

Automatic parsing of prompt keywords now ignores spaces at the beginning and end of prompt keywords enclosed in square brackets.
  • SR169287

LISP

Resolved an issue where the ActiveX setblockattributevalue32 method would report as being applicable to an object but would return an error on execution with valid parameters.
  • SR169242

11.122023

Versione 24.1.07

Miglioramenti a BricsCAD

2DCONSTRAINTFLAGS

Introdotta la variabile di sistema 2DCONSTRAINTFLAGS per attivare la logica di risoluzione dei vincoli dalle versioni precedenti di BricsCAD.
  • SR163045
  • SR166196
  • SR167159

Barra Multifunzione

Lo strumento "Rimuovi vertice" è stato rimosso dalla barra multifunzione.

Miglioramenti al BIM

BIMPROPRIETA

Gli spazinome delle proprietà possono ora essere eliminati dalla finestra di dialogo BIMPROPRIETA.

Importazione IFC

È stata corretta la posizione errata dei blocchi annidati quando il modello IFC è posizionato rispetto all'origine globale IFC.
  • SR158541

TCONNETTI

L'opzione 'Collega con il più vicino' può ora essere utilizzata anche dalla barra multifunzione senza preselezionare le facce.
  • SR116711

Miglioramenti alle nuvole di punti

RACCORDO/CIMA

Le nuvole di punti non interferiscono più con comandi come RACCORDO e CIMA.
  • SR148055
  • SR167758
  • SR168307

Correzioni

Ancoraggio

È stato corretto un errore nelle funzioni BricsCAD.Bim.AnchoredBlocks.QueryValidAnchorPt(...) (Managed .NET) e BimApi::queryValidAnchorPt(...) (BRX) che causava la restituzione di un FullSubentityPath vuoto.
  • SR167997

CONVERTIBLOCCO

Corretto un arresto anomalo quando il comando CONVERTIBLOCCO viene avviato o annullato.
Corretto un bug che causava linee di stiramento e capovolgimento errate con operazioni parametriche progettate prima della v24.
  • SR167298

BMINSER

Risolto un crash che si verificava quando si passava dal tipo di inserimento a esterno durante l'inserimento di un blocco meccanico.
  • SR163697
  • SR168518

COM

Le chiamate ActiveX late bound a IAcadHatch.AppendOuterLoop() non falliscono più con un errore di argomento mancante.
  • SR166926
  • SR167165
  • SR167364
  • SR168360

Barra dei Comandi

L'inserimento di una scorciatoia di comando per impostare una variabile di sistema funziona di nuovo.
  • SR167367
  • SR167566
  • SR167653
  • SR168357

COPIACLIP/INCOLLACLIP

L'arresto anomalo è stato risolto
Corretti gli arresti anomali che si verificano durante il copia-incolla di blocchi con operazioni parametriche progettate prima della versione 24.
  • SR165306
  • SR166608
  • SR167112

Esplora Disegno

Corretta l'etichetta troncata "Punti massimi direttrice" sulle versioni localizzate.
  • SR133011

SALUTEDWG

È stato risolto un problema per cui le routine appena create non potevano essere salvate nelle versioni localizzate di BricsCAD.
  • SR167247

Riferimenti Esterni

Gli xrif annidati non vengono erroneamente eliminati all'apertura se l'xrif superiore non è ancora stato caricato (es. invisibile)
  • SR155133

Pagine di aiuto

Corretti gli URL di pagine di aiuto specifiche per alcuni comandi eseguiti da Esplora Disegno

Programma di Installazione

Il programma di installazione è stato adattato per includere il percorso di localizzazione spaziale. Questo evita un arresto anomalo all'apertura nelle versioni coreana/cinese/giapponese.

Loft

Il comando loft non consente più una preselezione contenente più profili di loft.

Gestisci i Formati dei File di Punti

Dopo aver creato o modificato i formati dei file di superficie o dei file di punto nelle versioni localizzate, i formati vengono ora visualizzati di nuovo correttamente nell'Esplora Civile.
  • SR166478
  • SR166479
  • SR166482

Barra dei Menu

Il comando BMINSERT ha sostituito il comando ridondante BIMINSERT nella barra dei menu.

Sposta

È stato corretto un bug che causava il doppio spostamento di alcuni riferimenti di blocco durante il comando di spostamento.
  • SR151277
  • SR153815
  • SR160998
  • SR165009
  • SR168240

APRI

I disegni si aprono correttamente nelle versioni coreane/cinesi/giapponesi di Window.
  • SR150830
  • SR154580
  • SR161952
  • SR162796
  • SR163733
  • SR164697
  • SR166840

SOLIDODIRITAGLIONUVPUNTI

ANNULLA ora funziona correttamente dopo l'utilizzo di SOLIDODIRITAGLIONUVPUNTI
  • SR167276

PRINT

Il fattore di larghezza delle entità di testo che utilizzano i font shx viene preso in considerazione durante la stampa.
  • SR162417

Pubblica

Ora, quando si pubblica in modalità background, i campi del Gruppo di Fogli vengono valutati con precisione. Inoltre, le cartelle temporanee vengono rimosse automaticamente dopo una pubblicazione in background.
  • SR167347

CalcRapida

Le espressioni vengono ora valutate correttamente.

Barra Multifunzione

L'apertura ripetuta del menu file della barra multifunzione non produce più un arresto anomalo.
  • SR166927
  • SR166932
  • SR166932
  • SR167007
  • SR167221
  • SR167665
Corretta la funzionalità "Log in" nella scheda della barra multifunzione Assistente I.A., nelle versioni localizzate, richiamando il comando globale -LOGINUSAGEDATAPROGRAM.
  • SR165522

Generazione Fogli

Abbiamo risolto un problema che causava la mancanza di alcuni tratteggi di elevazione durante la generazione dei solai.
  • SR119507

Gruppi di Fogli

BricsCAD non si arresta più quando viene rimosso un sottoinsieme con sottoinsiemi annidati nell'albero del Gruppo di Fogli.

Funzioni basate su schizzo, Estrudi

È stato risolto un bug che creava una geometria errata quando si modificava l'altezza di una funzione di estrusione sottratta in modo che tagliasse completamente il solido genitore.

Funzioni basate su schizzo, RIVOLUZIONE

Corretto un bug che creava una geometria errata quando si aggiornava l'angolo di una funzione di schizzo ruotata esattamente di 180 gradi.
È stato risolto un bug che creava una geometria errata quando si modificava l'angolo di una funzione di schizzo ruotata con un valore elevato.
Corretto un bug che causava problemi quando si modificava l'opzione "Entrambi i lati" di una funzione di schizzo ruotata con un angolo di rivoluzione superiore a 180 gradi.

Pagina Iniziale

Correzione di un arresto anomalo della pagina iniziale di Qt che si verifica quando manca la cartella Templates dell'utente.
  • SR164167

Plugins

.NET

We implemented DatabaseServices.MLeaderStyle.ExtendLeaderToText property.
  • SR165840

BRX

We fixed a bug that resulted in AcDesignTable::getAllDesignTables() incorrectly returning eInvalidIndex in certain cases.
  • SR160003
We implemented Adesk::Boolean AcGeSurface::isOn(const AcGePoint3d&, AcGePoint2d&, const AcGeTol&) function.
  • SR165309
We implemented the missing AcGePointOnCurve3d::point(double) and AcGePointOnCurve3d::point(const AcGeCurve3d&,double) functions.
  • SR165309
Numerous AcGeKnotVector member functions have been implemented.
  • SR165309
We implemented the missing AcGePointOnSurface functions.
  • SR165309
We implemented the AcGeCurveBoundary class.
  • SR165309
We implemented the missing AcGeExternalBoundedSurface::getContours(int&,AcGeCurveBoundary*&) function.
  • SR165309
We implemented AcGeExternalCurve3d methods: isNurbCurve(), isOwnerOfCurve(), setToOwnCurve(), isRay(), isEllipArc(), isCircArc().
  • SR165309
We implemented AcGeEllipArc3d::AcGeEllipArc3d(const AcGeEllipArc3d&) constructor.
  • SR165309
Support has been added for custom classes derived from AcDbAssocActionBody.
  • SR165633

BRX/.NET

The command autocomplete popup is now populated with all commands from multiple demand load registry keys using the same application name.
  • SR166197

LISP

We fixed a stability issue causing sporadic Lisp crashes after use of (vlax-release-object).
  • SR148938
  • SR167067
  • SR167297

Lisp

The (bim:get-assignedprofile) function has been corrected to return profile name that includes a size, same as in V23.
  • SR168488

13.112023

Versione 24.1.06

Miglioramenti a BricsCAD

API

OdEdSettingsReactor, OdEdSettingsManager: rimossi i riferimenti alle classi interne.

Verifica

La verifica e la pulizia dei vincoli 2D sono state migliorate.

ExpressTools

Il comando QLATTACH ora fornisce messaggi di errore più chiari.
  • SR165531
Corregge un grave problema di prestazioni in Propulate_>Edit, quando una grande quantità di attributi deve essere aggiunta alla casella combinata.
  • SR166296

Server proxy

Le impostazioni del server proxy sono state aggiunte a BricsCAD nella finestra di dialogo IMPOSTAZIONI.
  • SR153616
  • SR154267

Funzioni basate su Schizzi

Creato un nuovo comando RIMUOVIFUNZIONESCHIZZO, che annulla tutti gli effetti collaterali dell'attivazione di CREATESKETCHFEATURE.
  • SR163680

Miglioramenti al BIM

Pannello 24/7

La descrizione precedente è ora precompilata nel campo della descrizione quando si carica una nuova versione.
  • SR142362

Importazione IFC

Abbiamo implementato alcuni meccanismi di correzione che consentono di importare determinati file IFC non validi. Quando vengono utilizzati i valori predefiniti per correggere i dati mancanti, l'utente verrà informato nel file di registro.
  • SR117312
  • SR122021
  • SR160279
  • SR160905

Correzioni

AMWELDSYM

Risolto il problema con il rendering dei caratteri speciali all'interno del testo della finestra di dialogo del comando.
  • SR165172
  • SR165383

Analytics

Risolto un crash relativo alla riautenticazione che si verificava in un caso particolare.

Pannello Riferimenti

Il pannello dei riferimenti viene aggiornato immediatamente dopo che un xrif/sottoposto viene associato/inserito.
  • SR153320
  • SR156116
  • SR156674

Richiami

Risolto il problema relativo al crash che si verificava durante la valutazione dell'associatività dei richiami.

Pannello BCF

Ora è possibile aggiungere caratteri speciali nei commenti e nei titoli dei problemi.
  • SR152253

BIMANCORA

Quando un blocco ancorato viene spostato sul spigolo, non salta più sulla faccia adiacente.
  • SR165864

BIMINSERISCI

Risolto il problema con lo sfarfallio dell'anteprima di BIMINSERISCI che si verificava durante il posizionamento del blocco.

BIMETICHETTA

Abbiamo risolto un calo delle prestazioni quando si aggiungevano etichetta BIM a un particolare disegno.
  • SR164285

CONVERTIBLOCCO

Ora l'elenco dei blocchi del comando contiene solo i blocchi locali del file corrente (nessun Xrif).
  • SR165165
Non si verificano più arresti anomali sui file con riferimenti ad azioni inattive di blocchi dinamici.
  • SR166497

BMINSER

Risolto un crash che si verificava quando si passava dal tipo di inserimento a esterno durante l'inserimento di un blocco meccanico.
  • SR163697

DCL

Compatibilità migliorata e supporto multipiattaforma per i file DCL: il motore DCL ora supporta i file .dcl utilizzando la codifica UTF-8, con e senza BOM.

Quote

Le quote tra i Contrassegni Centro e Linee d'asse ora vengono create associative in Spazio Modello & Carta.
  • SR158270
  • SR159489

DMPREMITIRA

Risolto un bug che causava comportamenti strani quando si utilizzava Premi/Tira su un contorno senza solido sottostante.

Esplora Disegno

Esplora Disegno non visualizza più un messaggio di errore quando si clicca sulla categoria Riferimenti Esterni.
  • SR166409
  • SR166517

Blocchi Dinamici

Risolta la posizione del gript rotazione nei blocchi dinamici complessi.
  • SR155245

ExpressTools

Risolto l'utilizzo delle finestre di dialogo DCL degli ExpressTools tradotte: il caricamento di file .dcl temporanei poteva non riuscire in ambienti particolari, ora risolto utilizzando file .dcl codificati UTF-8.

Riferimenti Esterni

Risolto un problema con i percorsi Xrif, ora non vengono più persi nella finestra di dialogo XATTACCA se impostati Relativo o Assoluto.
  • SR162791
  • SR163833
  • SR166393
  • SR166456
  • SR166487
  • SR166552
  • SR166561
  • SR166666
  • SR167036

ESTRUDI

La quota dinamica di ESTRUDI utilizza nuovamente il valore della variabile di sistema ADAPTIVEGRIDSTEPSIZE.
  • SR161870

Campi/Gruppi di Fogli

L'espressione di un campo collegato a una vista/proprietà del gruppo di fogli viene aggiornata correttamente quando la vista/proprietà viene eliminata.
  • SR156954

Fonts

Aggiunto il supporto di HZFS.SHX come bigfont per il cinese semplificato.
  • SR159471

POSGEOGRAFICA

Il collegamento per scaricare più sistemi di coordinate ora punta alla pagina corretta della guida V24.
  • SR166172
  • SR166217

TRATTEGGIO

La finestra di dialogo tratteggio ora funziona correttamente con i nomi dei tratteggi localizzati.
  • SR167143

IFC

Le proprietà con tipo Ifc IFCCOUNTMEASURE sono ora definite come numeri interi.

INSER

Corretto un bug che causava l'ignorazione del valore della variabile di sistema INSNAME da parte della finestra di dialogo Inserisci Blocco.
  • SR165011

OLE

Abbiamo risolto un arresto anomalo che si verificava in alcuni casi durante la chiusura di un documento di un'applicazione esterna con un disegno incorporato OLE.
  • SR164835

Nuvola di Punti

Risolto il problema con l'URL errato per il pulsante Classifica Nuvola di Punti. Ora si apre l'articolo 'comando CLASSIFICANUVPUNTI' del Centro Assistenza.
  • SR164672
  • SR166144
  • SR166150
  • SR166299

PRINT

"Print as PDF" ora salva il file con l'estensione corretta nelle versioni localizzate.
  • SR166875

PUBBLICA

Corretto un arresto anomalo in modalità multithread per gli oggetti Direttrice con annotazioni TestoM.
  • SR157061

Variabili di Impostazione

È stato risolto un problema di visualizzazione delle variabili per cui i titoli venivano sostituiti con i nomi delle variabili nella finestra di dialogo Impostazioni.
  • SR163297

Forma

Shape non si blocca più quando si apre o si salva un disegno.
  • SR163297
  • SR166970

Tabelle

È stato risolto un problema di aggiornamento del collegamento dati; ora vengono aggiornate anche le celle con contenuto bloccato.
  • SR166124
  • SR166394

Annulla

È stato risolto un problema con le operazioni di annullamento che si verificavano dopo le modifiche apportate alle caselle combinate situate nelle barre degli strumenti e nelle barre multifunzione.
  • SR164794

Plugins

.NET

LayerViewportProperties.Transparency has been implemented.
  • SR144029

BRX

We fixed a crash that could occur in certain cases after casting an AcDbSymbolTableIterator to AcDbLayerTableIterator.
  • SR166996
AcDbBlockTableRecord::appendAcDbEntity() and AcDbEntity::setDatabaseDefaults() no longer reset entity visibility.
  • SR166999

BRX/.NET

Demandload registry keys in the HKLM registry hive are no longer ignored when populating the command autocomplete popup.
  • SR166197

LISP

The (bim:ifc-exportfile) LISP function has been enhanced to support the options IfcTesselateBSplineCurvesAndSurfaces, IfcExportSweptSolidsAsBRep, IfcExportProfileCenterOfGravity, and IfcCreateUniqueGuid, and to accept an additional optional fourth argument to control the Model View Definition (MVD) used for the export.

16.102023

Versione 24.1.05

Miglioramenti a BricsCAD

Barra degli strumenti Accesso

Le barre degli strumenti di Accesso e Accesso 3D sono state ottimizzate, con un minor numero di strumenti. Le vecchie barre degli strumenti Accesso sono ancora disponibili con il marcatore (legacy).

Assistente I.A.

Abbiamo generato un modello generico "altri comandi rilevanti" che fornisce suggerimenti di comandi rilevanti per tutti nella scheda della barra multifunzione Assistente I.A. Quando si entra a far parte di BricsCAD Analytics, si vede questo modello generico, in attesa che le nostre pipeline di Machine Learning generino un modello personale di comandi pertinenti basato sull'uso personale dell'applicazione.
Viene introdotto un algoritmo migliorato che suggerisce i prossimi potenziali comandi di progettazione in base all'interazione con BricsCAD tramite il quad, la barra dei comandi, la barra multifunzione, i menu e le barre degli strumenti. Questi suggerimenti sono presentati in una scheda dedicata della barra multifunzione Assistente I.A. Per accedere a questi suggerimenti personalizzati, è necessario iscriversi a BricsCAD Analytics, cosa che si può fare direttamente dalla scheda della barra multifunzione Assistente I.A.
Migliorata la reattività dell'Assisenza IA mostrando immediatamente i suggerimenti (quando disponibili) ed eliminando la necessità di riavviare l'applicazione.

Barra Multifunzione Assistente I.A.

È ora possibile attivare o disattivare la scheda della barra multifunzione Assistente I.A. nei file .CUI, ad es. tramite l'editor CUI.

Controllo Annotazioni

ANNOMONITOR contrassegna le quote/direttrici/multidirettrici dissociate con un piccolo badge. Per controllare questa visualizzazione, è stata aggiunta la variabile ANNOMONITOR.
  • SR145153
  • SR157491

Applicazione

Cliccando su una finestra di disegno per attivare la finestra principale dell'applicazione di BricsCAD, il clic del mouse non viene più registrato come evento di visualizzazione del disegno.
  • SR153677

DISPONI

Abbiamo rimosso l'interruttore "Mostra trascinatori" dal pannello contestuale dei comandi, poiché ora i trascinatori sono sempre visualizzati.

ARRAYEDITEXT

Implementato ModifBloc per i blocchi Sorgente Serie.
  • SR134143
Al comando ARRAYEDITEXT è stata aggiunta una nuova opzione ModifBloc Sorgente.

Quote Associative

Aggiunto il supporto delle quote associative basate su vincoli create da AutoCAD per le entità ACIS.
  • SR117242

BricsCAD Analytics

BricsCAD Analytics - il precedente Programma Utilizzo Dati di BricsCAD - è ora attivo per impostazione predefinita durante il periodo di prova gratuito di 30 giorni di BricsCAD. In questo modo l'utente di prova sarà informato:
  • Il Contratto di Licenza Utente Finale (EULA) di Bricsys informa l'utente che la condivisione dei dati anonimi dell'applicazione è "ON" di default durante il periodo di prova.
  • Durante il periodo di prova, l'Avvio di BricsCAD mostra all'utente ulteriori dati su BricsCAD Analytics e sulla condivisione dei dati anonimi dell'applicazione con Bricsys.
  • In qualsiasi momento durante la Prova gratuita, l'utente può accedere alle Impostazioni di Analytics per modificare le proprie preferenze, o per interrompere la condivisione dei dati con Bricsys.
  • Al termine della Prova gratuita, se una licenza di BricsCAD viene attivata tramite una chiave di licenza valida, l'utente verrà informato nuovamente del programma e del fatto che la sua installazione sta condividendo i dati anonimi dell'applicazione con Bricsys.
  • Omse sintesi, gli utenti con licenza possono scegliere esplicitamente se aderire al programma BricsCAD Analytics o se non condividere i dati di utilizzo con Bricsys.
La finestra di dialogo "Impostazioni Analytics" può ora essere chiusa senza modifiche tramite un apposito pulsante "Annulla".

Calcolatrice

Abbiamo aggiunto a BricsCAD, su vostra richiesta, una potente calcolatrice interna.
  • SR12988
  • SR26695
  • SR27282
  • SR29304
  • SR34225
  • SR37214
  • SR39093
  • SR39127
  • SR39127
  • SR68790
  • SR81308
  • SR89544
  • SR118068
  • SR129647
  • SR131043
  • SR142028
  • SR143043
  • SR148605
  • SR150891
  • SR151587
  • SR152867
  • SR152917
  • SR152923
  • SR152933
  • SR152935
  • SR152940
  • SR152943
  • SR152946
  • SR152950
  • SR152953
  • SR152954
  • SR152960
  • SR153758

COPIAGUIDATA3D

COPIAGUIDATA3D ora supporta la copia di vincoli che si trovano in parte su entità di dettaglio e in parte su entità di riferimento.
È stata apportata una modifica all'algoritmo di COPIAGUIDATA3D che ne migliora le prestazioni in alcuni casi specifici.

CONNETTI

Quando si selezionano due archi o un arco e una linea, il comando ora collega entrambe le estremità, se possibile.

Menu Contestuale

Altri strumenti di modifica delle polilinee sono ora disponibili nel menu contestuale quando è selezionata una polilinea.
  • SR155012

VDANGOLARE

Corretto il cambio indesiderato del senso di rotazione del vincolo angolare 2D ai valori limite.
  • SR139729

Impostazioni Predefinite

Nelle aree di lavoro BIM e Civile l'impostazione "DMPUSHPULLSUBTRACT" è ora disattivata per impostazione predefinita. Ciò significa che un solido che si interseca con un altro solido non sottrae più le aree di intersezione dall'altro solido quando si utilizza il comando DMPREMITIRA sul primo solido. Per riattivare la sottrazione, cambiare la variabile di sistema DMPUSHPULLSUBTRACT in ("On" o "1").
  • SR155560
La dimensione predefinita del cursore è stata aumentata. Per tornare alle dimensioni precedenti, cambiare la variabile di sistema CURSORSIZE a 3.
Entità utilizzate per la sottrazione da un solido 3D di base, ovvero "corpo strumento", non vengono più cancellate dopo il comando SOTTRATTI. Per tornare al comportamento precedente, modificare la variabile di sistema DELETETOOL in "On (1)".
L'effetto di evidenziazione della selezione è stato reso più luminoso per migliorarne la visibilità. Le variabili di sistema interessate sono HIGHLIGHTCOLOR, HIGHLIGHTEFFECT e GRIPCOLOR.
Il colore dell'indicatore dello snap è stato cambiato da rosso a verde e la dimensione dell'indicatore dello snap è ora leggermente più grande. Le impostazioni predefinite delle variabili di sistema SnapMarkerSize e SnapMarkerColor sono state modificate.
I punti vengono ora visualizzati sullo schermo come un mirino. Per modificare questo comportamento, utilizzare la variabile di sistema PDMODE.
La variabile di sistema DELOBJ è ora disattivata per impostazione predefinita. Le entità di origine utilizzate per creare solidi 3D (con comandi quali ESTRUDI, RIVOLUZIONE e LOFT) vengono conservate e non più eliminate. Per passare al comportamento precedente (eliminazione delle entità sorgente), impostare la variabile di sistema DELOBJ su "Elimina entità origine" (1).
Il manipolatore è ora colorato in modo da corrispondere ai colori degli assi XYZ. La variabile di sistema MANIPULATORCOLORTHEME è stata modificata.
L'impostazione predefinita della variabile di sistema ORBITAUTOTARGET prevede che la vista ruoti attorno alle entità attualmente selezionate. Se non sono selezionate entità, la vista ruota attorno a tutte le entità del disegno. Per modificare questo comportamento, disattivare la variabile di sistema ORBITAUTOTARGET.
  • SR154929
La modalità predefinita di selezione dei solidi è ora quella di interi solidi, non di sotto-entità, per tutte le aree di lavoro. È possibile tenere premuto il tasto Ctrl durante la selezione per selezionare le sottoentità. È inoltre possibile modificare la modalità di selezione nella barra multifunzione e nella barra degli strumenti di Accesso Rapido.

MODELLAZIONE DIRETTA

Le prestazioni di alcuni strumenti di modellazione diretta sono state notevolmente migliorate in casi specifici.
  • SR131489

DRAGSNAP

Il cursore ha ora un comportamento a calamita durante le azioni di trascinamento (SPOSTA, RUOTA, SPECCHIO, ecc.). Questo aiuta a visualizzare la posizione di destinazione dell'entità che si sta modificando.
  • SR126321

SALUTE DEL DISEGNO

Gestire le routine esistenti, crearne di nuove e lavorare con le routine personalizzate (anche dette non ancora salvate) è ora più semplice.
Ora il comando consente di duplicare, eliminare, esportare o importare più routine in una sola volta.
Le routine predefinite sono state migliorate. Ora è più facile che mai ridurre le dimensioni dei file e correggere gli errori nei disegni con l'esclusivo flusso di lavoro SALUTEDWG di BricsCAD.

Esporta Layout

Corretta la dimensione del testo delle quote e l'altezza del testo dello stile di testo durante l'esportazione dei layout.
  • SR145197

ExpressTools

È stato implementato il comando EDITTIME.
  • SR161844
  • SR162759
Compatibilità LAYWALK migliorata: ora l'ultimo layer selezionato diventa il layer corrente, se "Ripristina su Uscita" è disattivato.
  • SR163816

Fonts

Il rendering dei font per i componenti Qt sul sistema operativo Windows è passato alla modalità nativa. Il risultato dovrebbe essere una visualizzazione dei caratteri più nitida e meno sfocata.
  • SR132842
  • SR133768
  • SR135238
  • SR138281
  • SR143301
  • SR148893
  • SR151886
  • SR153428
-È stata aggiunta una finestra di dialogo della GUI per mappare i font a livello globale nella sessione attiva di BricsCAD. Sono consentite nuove mappature sia per i font mancanti che per quelli trovati. Le nuove mappature non vengono memorizzate negli stili di testo, ma vengono applicate a tutti i disegni aperti nella sessione di BricsCAD.
  • SR143639
  • SR144978
  • SR147216
  • SR151931

INSER

L'interfaccia utente della finestra di dialogo dei comandi è stata migliorata. È ora supportato l'inserimento di blocchi meccanici esterni con il comando INSER.
Le quote dinamiche mostrate durante l'inserimento dei blocchi sono state migliorate: quando si inserisce un blocco su una faccia con UCSD attivo, vengono mostrate le distanze da tutti gli spigoli della faccia. Questo era già previsto per l'inserimento di componenti BIM ed è stato generalizzato a tutti i blocchi.
L'inserimento di componenti BIM e ModellazioneVistaDaAlto è ora supportato dal comando INSER.
È stata eliminata l'impostazione INSMODEAUTO ed è stata introdotta l'impostazione INSMODE. Ora, l'impostazione INSMODE della finestra di dialogo INSER specifica se utilizzare o meno alcune azioni avanzate (ad esempio, disegnare quote dinamiche e consentire opzioni specifiche). Quando INSMODE è impostato su 1, la modalità predefinita della finestra di dialogo INSER utilizzerà le opzioni avanzate. Se è impostato su 0, le opzioni avanzate non verranno utilizzate.

Finestra di dialogo Inserisci

Il menu a discesa con i nomi dei blocchi ora filtra i nomi dei blocchi che iniziano con le lettere digitate nella casella di testo per facilitare la ricerca dei blocchi nell'elenco.
  • SR150143
  • SR155986

Pannello Layer

Le icone del pannello Layer sono state modificate. Inoltre, il pulsante blu "+" per l'aggiunta di layer è stato rimosso. #nonuniphone
  • SR155058
  • SR158023

Funzionalità LOFT Basata su Schizzo

Nella V24 è stata introdotta una funzione sperimentale basata su schizzi da utilizzare con il comando LOFT. Può essere creato se l'impostazione SKETCHFEATURE è "On". Questa funzione consente agli utenti di modificare i parametri dei solidi creati (ad esempio, modalità di rigatura, tipo di normale e angoli di sformo) e di modificare lo schizzo, il percorso e le guide che hanno generato il Loft.

LOOKFROM

Il nuovo widget LookFrom può essere attivato (come anteprima beta) utilizzando l'impostazione di sistema USENEWLOOKFROM. È disattivato per impostazione predefinita.
Il nuovo widget LookFrom offre un modo più dinamico per cambiare la vista nello spazio modello.

Pannello Proprietà di Massa

Opzione attivata per mostrare i calcoli di massa nel pannello Proprietà quando sono selezionati più solidi e superfici 3D.
  • SR156147
  • SR156313
  • SR156440
  • SR156611
  • SR161026

OTTIMIZZA

Oltre all'implementazione esistente della logica di chiusura del vuoto, sono state aggiunte due nuove "politiche" di chiusura del vuoto:
  • "Solo ritaglio ed estensione": questa modalità chiude gli spazi vuoti, mantenendo sempre la direzione delle linee.
  • "Aggiungi linee di collegamento": questa modalità lascia inalterate le linee esistenti, ma aggiunge piccole linee supplementari per collegare i punti finali (con le stesse proprietà del database delle linee da collegare).
  • Il comportamento originale di chiusura intelligente del vuoto è ancora accessibile, attraverso la modalità "Automatico".
Sono stati risolti diversi problemi di ottimizzazione delle linee collegate agli archi:
  • Due spazi vuoti, alle due estremità di un arco, con la stessa linea saranno ora chiusi correttamente (se la tolleranza dello spazio è sufficientemente grande).
  • Gli archi con normali invertite sono ora gestiti correttamente. È stato implementato un algoritmo più intelligente che gestisce con maggiore precisione i casi seguenti:
  • Un arco collegato a 2 linee parallele, 1 in ciascun punto dell'arco; oppure, un arco collegato a 2 linee non parallele, 1 in ciascun punto dell'arco, dove l'angolo dell'arco è superiore a 180°
  • Un arco collegato a 1 "linea fissa" e 1 "linea libera" in un unico punto finale, dove l'arco è perpendicolare alla linea libera in modalità 3D, OTTIMIZZA (in modalità anteprima o tramite il pulsante "Termina") ora trova correttamente le facce non ottimali, anche quando l'opzione di evidenziazione è disattivata. La visualizzazione dei vuoti, cioè i dischi rossi, sono ora sempre correttamente aggiornati quando si modificano i parametri e si alternano le opzioni.
  • SR154380

Edita Azioni Parametriche

Sono stati aggiunti i comandi EDITASTIRAPARAMETRICO, EDITASPOSTAPARAMETRICO, EDITARUOTAPARAMETRICO e EDITALINEAINVERSIONE per modificare le azioni parametriche esistenti. Sono state aggiunte opzioni ai menu del tasto destro del mouse nel Pannello Parametri per modificare le azioni parametriche.

Supporto Sistema Operativo

BricsCAD V24 supporta i sistemi operativi Microsoft Windows 10 e 11.

PBLOCKASSIST

L'esperienza d'uso del comando ASSISTBLOCCOPARAMETRICO, che converte i blocchi dinamici di AutoCAD in blocchi parametrici nativi di BricsCAD, è stata migliorata.
  • Il nome predefinito di questo comando è stato modificato in "CONVERTIBLOCCO". I punti di accesso "ASSISTBLOCCOPARAMETRICO" e "PBLOCKASSIST" esistono ancora come alias.
  • È ora supportata la preselezione dei riferimenti ai blocchi dinamici, il che significa che le definizioni dei blocchi dinamici dietro i riferimenti selezionati verranno selezionate automaticamente nella finestra di dialogo del comando CONVERTIBLOCCO e l'opzione di conversione dei riferimenti verrà attivata automaticamente.
  • L'individuabilità di CONVERTIBLOCCO è migliorata: quando si tenta di eseguire il MODIFBLOC di un blocco dinamico (cosa non consentita), all'utente verrà richiesto di convertire prima il blocco dinamico in un blocco parametrico con CONVERTIBLOCCO, per poter eseguire il MODIFBLOC del nuovo blocco parametrico. Inoltre, quando si selezionano uno o più riferimenti di blocchi dinamici nello spazio modello, l'icona dello strumento CONVERTIBLOCCO viene presentata all'utente nel QUAD.
Anche la funzionalità di conversione di CONVERTIBLOCCO è stata ampliata.
  • I blocchi dinamici che contengono parametri lineari con 2 punti di grip, di cui 1 non utilizzato, sono supportati per la conversione.
  • I blocchi dinamici che contengono azioni di spostamento vengono ora convertiti in blocchi parametrici con operazioni di spostamento parametriche, anziché in striramenti parametrici.
  • I blocchi dinamici che contengono azioni di rotazione sono supportati per la conversione, grazie alla nuova operazione di rotazione parametrica.
  • I blocchi dinamici che contengono "azioni concatenate" sono supportati per la conversione, grazie alla nuova proprietà collegata delle operazioni parametriche.
  • SR154190
Il comando utilizzerà ora l'azione di spostamento parametrico per convertire le azioni di spostamento dei blocchi dinamici.
La funzionalità PBLOCKASSIST è stata estesa con la conversione delle azioni di rotazione dinamica dei blocchi in azioni di rotazione parametrica di BricsCAD.

Blocchi Parametrici

In BricsCAD V24 sono stati implementati molti miglioramenti ai blocchi parametrici:
  • Oltre alle Linee di Inversione e agli Stiramenti Parametrici, i blocchi parametrici offrono ora gli Spostamenti Parametrici e le Rotazioni Parametriche. Con questi due nuovi tipi di azione, BricsCAD offre ora un potente set di "operazioni parametriche", per configurare rapidamente e facilmente i blocchi parametrici. Questa nomenclatura è stata resa coerente; il comando LINEAINVERSIONE è diventato un alias del suo nuovo nome predefinito: "INVERTIPARAMETRICO". Per facilitare l'accesso attraverso la barra dei comandi, sono stati aggiunti gli alias con prefisso abbreviato "P*": "PINVERTI", "PSTIRA", "PSPOSTA" e "PRUOTA".
  • La visualizzazione della geometria delle operazioni parametriche è stata modernizzata ed è ora coerente quando ci si trova nello spazio attivo, rispetto alla grafica temporanea che veniva generata quando si passava il mouse su un riferimento di blocco contenente un'operazione parametrica. La modifica più importante riguarda gli stiramenti parametrici: il "riquadro di stiramento" non viene più visualizzato. I punti di stiramento vengono invece visualizzati con segni di croce. La visualizzazione di tutte le operazioni parametriche è stata resa indipendente dalle unità di misura del file, risolvendo alcuni problemi di scala nei file con unità non predefinite.
  • La scheda "Parametrico 2D" nella barra multifunzione di BricsCAD è stata aggiornata per includere le nuove operazioni parametriche.
  • L'approccio per la geometria relativa alle operazioni di blocco parametrico è stato modificato, passando da entità residenti nel database su un layer bloccato a geometrie non residenti nel database, con una soluzione più robusta. Le operazioni di blocco parametrico si comportano in modo simile a prima, ma ora la visibilità della geometria di queste operazioni viene gestita con il comando BLOCCHIPMOSTRAAZIONI. I blocchi parametrici creati in versioni precedenti di BricsCAD, contenenti operazioni parametriche nel vecchio formato di database, saranno comunque letti correttamente e saranno automaticamente convertiti nel nuovo formato al momento della modifica.
  • Sono stati corretti alcuni problemi con le operazioni parametriche quando il sistema di coordinate utente non corrisponde al Sistema di Coordinate Globali, ma l'asse Z corrisponde ancora.
  • È ora possibile definire le operazioni STIRAPARAMETRICO e SPOSTAPARAMETRICO come "collegate". Segnare "operazione A" come collegata significa che se "operazione B" influisce su "operazione A", le entità interessate da "operazione A" saranno automaticamente interessate da "operazione B", anche se "operazione B" non influisce direttamente su queste entità. Pertanto, queste entità sono interessate in modo "collegato".
  • Quando si copiano tutte le entità interessate da un'operazione parametrica, anche l'operazione parametrica viene copiata. Questo è importante in molti scenari, ad esempio quando si copia la geometria in un altro file o quando si inserisce la geometria con operazioni parametriche in un nuovo blocco. Quando le operazioni parametriche vengono copiate, il loro stato di visualizzazione è sempre attivato.
  • Sono stati aggiunti i nuovi comandi EDITASTIRAPARAMETRICO, EDITASPOSTAPARAMETRICO, EDITARUOTAPARAMETRICO e EDITAINVERTIPARAMETRICO per modificare le operazioni parametriche esistenti. Sono state aggiunte opzioni ai menu del tasto destro del mouse nel pannello Gestore Parametri per accedere facilmente a questi comandi di modifica. Sono stati forniti anche gli alias di comando PEDITASTIRA, PEDITASPOSTA, PEDITARUOTA, PEDITAINVERTI e EDITALINEAINVERSIONE per facilitare l'accesso dalla riga di comando. Questi comandi consentono agli utenti di modificare le operazioni dopo la loro creazione (ad es. cambiare la direzione di un'operazione o la selezione impostata per tale operazione).
  • Quando si modifica un' "operazione A" transitiva, tutte le altre operazioni transitive che influiscono su "operazione "A" vengono escluse dalla selezione, per evitare di creare dipendenze cicliche tra le operazioni.
  • Quando si configura un'Inversione Parametrica che influisce solo su entità specifiche (rispetto a "inverti tutto"), i vincoli che riguardano queste entità non vengono toccati, cioè non sono inclusi nell'inversione parametrica. Per la modalità "inverti tutto", anche il gruppo di vincoli viene invertito (come avveniva nelle precedenti versioni di BricsCAD).
  • Durante il comando INVERTIPARAMETRICO, quando si specificano entità che sono già interessate da un'altra linea di inversione, viene emesso un messaggio di avvertimento sulla barra dei comandi che indica che questa operazione potrebbe portare a un comportamento indesiderato (ad esempio, un'interazione dipendente dalla cronologia).
  • SR154190
  • SR161126
L'approccio per le geometrie di azione dei blocchi parametrici è stato modificato da entità residenti nel database su un layer bloccato a geometria non residente nel database, portando a una soluzione più solida. Le azioni dei blocchi parametrici si comportano in modo simile a prima, ma ora la visibilità di queste geometrie di azioni è ora gestita con il comando BLOCCHIPMOSTRAAZIONI.

SPOSTAPARAMETRICO

È stato aggiunto un nuovo comando SPOSTAPARAMETRICO, che consente di creare uno spostamento parametrico per i blocchi parametrici nativi di BricsCAD. Il flusso del comando è simile a quello del comando STIRAPARAMETRICO, ma senza il concetto di cornice di stiramento. Dopo aver definito il vettore di spostamento, è possibile specificare le entità che si desidera siano interessate dallo spostamento parametrico e infine il nome del parametro. Il nuovo parametro creato sarà ora visibile nel pannello Gestore Parametri e nel Navigatore Meccanico.

RUOTAPARAMETRICO

Questo comando di recente implementazione consente la rotazione di entità controllate da un parametro.

BLOCCHIPMOSTRAAZIONI

È stato introdotto un nuovo comando BLOCCHIPMOSTRAAZIONI, che alterna la visualizzazione delle geometrie parametriche delle azioni di blocco (collegate alle entità selezionate) tra "visibile" e "nascosto".

Esporta PDF

L'esportazione delle polilinee a tratto largo è stata corretta, con la fusione di OdaJira:CORE-20015.
  • SR161062

Stampa in PDF

Aggiunta: opzione Proprietà Personalizzate della stampante per creare segnalibri PDF.
  • SR139341
  • SR155098

Finestra di dialogo Stampa

La selezione della 'Tabella degli stili di stampa' influisce sulla casella di controllo 'Stampa con Stili di Stampa', come previsto.
  • SR130634

Stampa in JPG

Implementata la stampa su file JPeG.
  • SR155679

Stampa su TIFF

Implementata la stampa su file TIFF.
  • SR150681
  • SR155679
  • SR157164

Pannello Proprietà

Il calcolo dell'area di una superficie può essere annullato premendo ESC nel Pannello delle Proprietà o chiudendo la proprietà Misura. Inoltre, qualsiasi azione che deseleziona le superfici selezionate annullerà il calcolo dell'area.

PROPULATE

Il comando PROPULATE è stato riprogettato per funzionare con tutti i livelli di licenza (incluso Lite) e sui sistemi operativi Windows, Linux e Mac.

Pubblica

Aggiunta: opzione per la Pubblica per creare segnalibri PDF
  • SR131462
  • SR139779
  • SR140362
  • SR153145

DIMRAPID

È stata attivata l'opzione di aggiunta/rimozione dei punti di quota e sono state rielaborate le richieste appropriate.
Il valore 'Datumpoint' è ora correttamente rispettato da QDIM->Lineabase.

Qt6

Le librerie Qt Foundation sono state aggiornate da Qt 5 a Qt 6. Ciò potrebbe influire negativamente sulla compatibilità con Windows 8.

Quad

Il cursore Quad ha subito una revisione. Utilizzando le informazioni raccolte dal Programma di Utilizzo dei dati BricsCAD, abbiamo ristrutturato il Quad. Abbiamo eliminato gli strumenti a cui non si accedeva e abbiamo migliorato i raggruppamenti degli strumenti per migliorare la coerenza del prodotto. Il rinnovato QUAD mette a disposizione del cursore solo gli strumenti necessari, esattamente quando ne avete bisogno. Saremmo lieti di conoscere il vostro parere su questi cambiamenti!
I comandi ISOLATEOBJECTS, UNISOLATEOBJECTS, HIDEOBJECTS si trovano ora nella scheda "Generale" del Quad. In precedenza, alcuni di questi comandi si trovavano nella scheda "Seleziona".

CalcRapida

Aggiunto un pulsante di aiuto al comando CalcRapida.
Aggiunta di una barra di scorrimento al pannello CalcRapida.

Quotatura Rapida

A BricsCAD è stata aggiunta una funzione di base di "quotatura rapida": QDIM.
  • SR66663
  • SR73428
  • SR78233
  • SR82177
  • SR82987
  • SR114391
  • SR121542
  • SR122212
  • SR126478
  • SR127928
  • SR132780
  • SR133444
  • SR143039
  • SR143224
  • SR149063
  • SR154503
  • SR159162

Barra Multifunzione

Il layout moderno introdotto nella V23 è ora quello predefinito. Per tornare al layout della barra multifunzione tradizionale, utilizzare il controllo Impostazioni interfaccia situato in alto a destra della barra multifunzione.
Il nuovo design della barra multifunzione, caratterizzato da una barra di ricerca, da un migliore comfort visivo e da una nuova tecnologia di base, è ora l'impostazione predefinita. In precedenza questa modalità era disponibile come impostazione: USENEWRIBBON == 1.
Nei layout Moderno e Classico, il pulsante Impostazioni Interfaccia è stato spostato dalla barra degli strumenti di accesso rapido alla parte superiore destra della barra multifunzione. Il pulsante Impostazioni Interfaccia è ancora disponibile nell'area di lavoro Barre degli strumenti tramite la barra degli strumenti Aree di lavoro.
Il pulsante Snap to Nuvola di Punti è stato rimosso dalla scheda Nuvola di Punti della barra multifunzione nell'Area di Lavoro BIM e Completa.
Correzione apportata all'etichetta del nome del comando Spiegamento del Corpo nella barra multifunzione Mecchanical
Per il layout della barra multifunzione moderna è stato implementato un gran numero di miglioramenti dell'usabilità.
Aggiunto un suggerimento per dividere il testo del pulsante al passaggio del mouse (oltre al suggerimento esistente sull'immagine del pulsante).
La ricerca sulla barra multifunzione di Qt ora trova anche le corrispondenze con le stringhe di comando dei pulsanti.
È stata aggiunta l'icona "Salva Blocco con Nome" alla scheda della barra multifunzione "Editor blocchi".
  • SR153228
  • SR153341
  • SR161199
Tutti i controlli della barra multifunzione Qt si aggiornano correttamente quando si modifica il valore della variabile di sistema RIBBONTOOLSIZE.
Aumenta l'opacità (visibilità) per gli elementi che non corrispondono al filtro di ricerca corrente ed evita di applicare l'opacità due volte.

Finestra di Dialogo Impostazioni

Molti dei suggerimenti della guida nella finestra di dialogo Impostazioni sono stati riscritti per migliorare la chiarezza e la comprensione.
  • SR152647
  • SR154929

Gestore Gruppo di Fogli

Trascinando una riga dell'albero dei fogli, l'anteprima dell'elemento si sposta insieme al cursore del mouse.
La nuova funzionalità Viste Modello consente di sfogliare e selezionare le viste del modello (create con il comando VISTA) da disegni esterni e di inserirle nel layout dello spazio carta del disegno attualmente aperto, senza aprire il file originale.

Gestore Gruppo di Fogli (legacy)

Ora viene visualizzato un messaggio di avviso nei casi in cui la procedura guidata Nuovo gruppo di fogli presenta campi vuoti.

Gruppi di Fogli

Corretto: i dati del gruppo di fogli vengono ora salvati immediatamente nel relativo file DST dopo ogni modifica dei dati del gruppo di fogli, facilitando l'accesso multiutente ai gruppi di fogli.
  • SR125605
  • SR131575
  • SR143101
Crea foglio: nel file di disegno creato viene mantenuto solo il layout impostato come modello di foglio.
  • SR150215
Il pannello Gruppi di Fogli dispone ora di una scheda Viste Modello. Il comportamento del trascinamento dell'albero è stato migliorato. È stato inoltre migliorato il supporto per gli scenari multiutente.
Quando si fa doppio clic su un file .DST, ora ci assicuriamo che si apra nella prima istanza di BricsCAD in esecuzione (in situazioni in cui sono in esecuzione più istanze di BricsCAD, naturalmente).
  • SR129804

Pannello Gruppi di Fogli

La funzione Drag and Drop è ora più intuitiva. Quando si trascina un elemento, vengono evidenziati solo gli elementi su cui è possibile rilasciarlo.
Il pannello Gruppi di Fogli ora mostra un gruppo di fogli attivo alla volta. Il gruppo di fogli attivo può essere cambiato utilizzando un nuovo controllo a discesa nella parte superiore del pannello.
L'opzione "Rimuovi Posizione" nel menu contestuale della scheda Viste Modello è stata rinominata in "Rimuovi".
Le categorie della scheda Dettagli relative alle proprietà personalizzate sono state rinominate: "Proprietà Personalizzare del Foglio" è stato rinominato in "Proprietà Predefinitie Foglio Personalizzato". "Proprietà Personalizzare del Foglio" è stato rinominato in "Proprietà Predefinitie Foglio Personalizzato". "Proprietà Personalizze del Gruppo di Foglio" è stato rinominato in "Proprietà Personalizzate del Gruppo di Fogli".
Il comando "Aggiungi nuova posizione" apre la finestra di dialogo della cartella una volta, come previsto.

Scorciatoie e suggerimenti

BricsCAD ha ora aggiunto un numero maggiore di scorciatoie, tra cui MLA - MLEADERALIGN, MLC - MLEADERCOLLECT, LW - LWEIGHT, ER - XREF, FSHOT - FLATSHOT, oltre a molte altre.
La barra dei comandi ora fornisce ancora più suggerimenti quando si inserisce un nome di comando da altre piattaforme CAD, nella forma di: "Questo non è un comando di BricsCAD, hai provato con XXXX?".

Funzioni basate su Schizzi

Nella V24 sono state introdotte funzioni sperimentali basate su schizzi per il comando SWEEP. Può essere creato se l'impostazione SKETCHFEATURE è "On". Questa funzione consente agli utenti di modificare i parametri dei solidi creati (ad esempio, l'angolo di torsione) e di modificare lo schizzo e il tracciato che ha generato tale funzione.
  • SR135319

Sketchup

Ora supportiamo l'importazione di file Sketchup 2023.

Menu OSNAP

Lo stato di attivazione delle voci del menu snap viene mostrato più chiaramente utilizzando i segni di spunta al posto delle caselle di controllo.

Snap

Quando la modalità SNAP viene sovrascritta, i bit 2 e 8 di OSOPTIONS vengono temporaneamente disabilitati per consentire lo snap alla geometria "nascosta".

SNAPTYPE/SNAPMODE

È stata rimossa la precedenza dello snap adattativo della griglia (SNAPTYPE 2) rispetto a SNAPMODE, per evitare la sindrome del "cursore tremolante".

Pagina Iniziale

È ora possibile appuntare i documenti recenti sulla pagina iniziale di Qt.
  • SR126018
  • SR132481
  • SR135928
  • SR149968
  • SR152344
  • SR153039
  • SR156254
I file recenti possono ora essere visualizzati in un elenco.
  • SR132481
Abbiamo implementato un nuovo metodo per visualizzare e selezionare i modelli di disegno (file .DWT).
  • SR142940
  • SR147789
La nuova pagina iniziale offre una facile visualizzazione dei modelli, un pannello di notifiche, una visualizzazione a tabella per gli elementi aperti più di recente e un'opzione per appuntare i documenti usati di recente in modo che rimangano in cima all'elenco.

SUPERHATCH

Implementazione completata del comando SUPERHATCH di Express Tools.
  • SR149587
  • SR150707
  • SR155911
  • SR158497
  • SR158930
  • SR159142
  • SR159204
  • SR159314
  • SR159691
  • SR159891
  • SR161972

Tabelle

Abbiamo implementato SmartCell Copy per le TABELLE. È possibile copiare le celle trascinando con il grip in basso a destra la cella o le celle di origine selezionate.
  • SR113655
  • SR114869
  • SR128332
  • SR140973
  • SR146176
  • SR146643
  • SR146901
  • SR152918
  • SR152925
  • SR152931
  • SR152941
  • SR152959
  • SR155769
Nuove proprietà aggiunte al Pannello delle Proprietà: "Stile cella", "Stile riga" e "Stile colonna".
  • SR126703
Le celle copiate da Excel non modificano più la definizione di stile esistente nella TABELLA di destinazione.

Modelli

Quattro nuovi template di modellazione 3D sono stati aggiunti a BricsCAD V24.
  • SR113454

Barre degli Strumenti

La barra degli strumenti Accesso è stata modificata per utilizzare SALVAVEL invece del comando SALVACOME.
  • SR161783
  • SR162906
  • SR163107

Tavolozze degli Strumenti

Le tavolozze degli strumenti predefinite contengono ora un maggior numero di strumenti. #moartoolz

TAGLIA/ESTENDI

Durante l'operazione TAGLIA/ESTENDI vengono evidenziati solo i segmenti che verranno tagliati/estesi.

Output WMF

È stata aggiunta l'impostazione di sistema WMFTTFTEXT per passare dal testo TTF come glifi o caratteri unicode. L'anti-aliasing è abilitato per il testo TTF come testo e WMKBKGND è ora impostato su 1 per impostazione predefinita.
  • SR151953
  • SR155706

XATTACCA

La finestra di dialogo Attacca Riferimento Esterno è stata migliorata sostituendola con una finestra di dialogo Qt.

Miglioramenti al BIM

BIMCREADETTAGLIO

Il comando BIMCREADETTAGLIO è stato esteso funzionalmente in molti modi. I dettagli possono ora essere creati all'interno di un progetto BIM, non solo nella libreria dei dettagli. Questa azione dipende dalla posizione in cui si accede al comando. Si può scegliere di creare un dettaglio di base, indipendente dal contesto, o un dettaglio intelligente, sensibile al contesto e propagabile. Per i dettagli di base, è sufficiente specificare un dettaglio e il nome del file, per il quale verrà creato un file vuoto. Per i dettagli avanzati, si accede al flusso precedente del comando: si possono specificare i solidi di riferimento, gli oggetti di dettaglio, regolare il volume di dettaglio, gestire le etichette di dettaglio, ecc. Per i dettagli avanzati non è più necessario specificare una sezione, ma è possibile scegliere tra i dettagli "delimitati" e "estrudibili" tramite una casella combinata.

Navigatore Progetto per i Dettagli di Costruzione

La gestione dei dettagli di costruzione è ora una funzione del Navigatore Progetto. Nella scheda File, nella cartella Dettagli, i file possono essere "contrassegnati come dettagli". Per i dettagli contrassegnati, alcune azioni sono accessibili tramite il menu del tasto destro del mouse. È inoltre possibile accedere alla finestra di dialogo "Visualizza Dettaglio". Il dettaglio può essere rinominato. Il nome di un dettaglio può essere modificato. Per i dettagli di base, il riferimento al dettaglio può essere attaccato nello spazio modello. I dettagli avanzati possono essere propagati in tutto il modello. Il dettaglio può essere non contrassegnato. Il pulsante blu "+" consente di creare un nuovo dettaglio o di importare dettagli esistenti.

Gestione Dettagli di Costruzione

È stato implementato un nuovo comando, BIMCHECKDETAILS, che ha lo scopo di controllare lo stato di tutti i dettagli del progetto rispetto ai loro riferimenti di dettaglio nello spazio attivo in cui il comando viene chiamato:
  • Nello Spazio Modello, BIMCHECKDETAILS elenca tutti i solidi di riferimento dei dettagli, raggruppati per dettaglio del progetto. I dettagli del progetto senza riferimenti ai dettagli nello spazio modello corrente sono elencati anche nel pannello di comando BIMCHECKDETAILS, ma con uno "0". Anche i dettagli del progetto senza file di dettaglio sono elencati, dando all'utente la possibilità di fare riferimento al dettaglio del progetto in formato .dwg. correttamente.
  • Nello Spazio Carta, BIMCHECKDETAILS elenca tutti i dettagli etichettati del foglio corrente e tutti i layout di dettaglio del foglio corrente, raggruppati per dettaglio di progetto. Anche i dettagli di progetto senza etichette sul foglio e senza layout di dettaglio sono elencati, ma con uno "0". Questi strumenti nello Spazio Carta consentono all'utente di selezionare rapidamente tutti i dettagli del progetto etichettati sul foglio e di inserire i layout di dettaglio corrispondenti. Inoltre, BIMCHECKDETAILS convalida se i file di dettaglio sono stati aggiornati dopo che il loro layout di dettaglio è stato aggiunto al foglio. Se questo è il caso, consente all'utente di "sincronizzare" questi layout di dettaglio.
È stato implementato un nuovo comando, BIMCOLLECTDETAILS. Ottiene automaticamente tutti i dettagli del progetto che sono etichettati sul foglio, raccoglie i loro layout e inserisce questi layout di dettaglio nel foglio corrente. Questa funzionalità è accessibile anche quando si selezionano più fogli nel Navigatore Progetto, tramite un'azione del tasto destro del mouse, per ottenere tutti i dettagli etichettati in tutti i fogli selezionati e inserire i relativi layout di dettaglio nel foglio corrente.
È stato implementato un nuovo comando, BIMAGGRIFDETTAGLIO. È destinato a essere usato solo nello Spazio Modello, quando si tratta di un progetto BIM che contiene almeno un dettaglio del progetto. Questo comando è disponibile attraverso la barra dei comandi, ma anche come azione da eseguire con il tasto destro del mouse nella cartella Dettagli nella scheda File del Navigatore Progetto. Il BIMAGGRIFDETTAGLIO ha lo scopo di aggiungere riferimenti a uno specifico dettaglio di progetto, attraverso due possibili modalità:
  • Convertire i solidi esistenti: è la modalità più semplice: consente all'utente di selezionare singoli solidi 3D e li "promuove" a riferimenti di dettaglio.
  • Estensioni di selezione: questa modalità crea un nuovo solido di riferimento di dettaglio, basato sul rettangolo di selezione delle (sotto)entità selezionate. Per riferimento, questo box può essere ridimensionato.

BIMCOLONNA

È stato implementato un nuovo comando BIMCOLONNA che crea solidi preclassificati come tipo Colonna.

BIMTETTO

In modalità 'seleziona entità', è ora possibile selezionare gli stessi tipi di entità di BIMSOLAIO (muri, contorni. linee,...).

BIMMURO

QUICKWALL non è più un comando separato, ma è ora un'opzione del comando più generalizzato BIMMURO.
È ora possibile utilizzare numeri negativi per l'offset superiore e di base nei pannelli contestuali del comando BIMMURO.
Modalità muro singolo (ex QuickWall): Il comando è ora in grado di agganciarsi alle linee doppie rilevandole nella geometria, come fa il comando QUICKDRAW. Viene scelta la linea doppia migliore e la sua larghezza viene impostata come valore di larghezza del muro BIMQuickWall e visualizzata nel pannello contestuale del comando. Il cursore di anteprima del muro adotta questa larghezza e si attiene alla posizione della doppia linea.
Modalità muro singolo (ex QuickWall): L'utente ha ora un controllo a grana fine sul comportamento dello snap magnetico quando posiziona i muri con il comando BIMQUICKWALL. È possibile controllare in modo indipendente se il cursore del muro si aggancia ai muri (e alle loro estensioni), alle linee singole & doppie, ai muri rilevati nelle nuvole di punti e ai punti di snap delle entità. L'ordine in cui vengono presentati rappresenta anche la loro gerarchia, nel caso in cui siano disponibili più opportunità di snap.

BIMPROPRIETA

Dalla V23 sono stati introdotti gli attributi dinamici. Gli attributi statici (come Tipo Muro nello spazio dei nomi BIM) sono ancora disponibili, ma sono stati contrassegnati come deprecati. Funzioneranno comunque nei progetti con le definizioni di proprietà IFC2x3. Tuttavia, per tutti i progetti, si dovrebbero usare gli attributi dinamici (ad es. Tipo Muro nel Gruppo Attributi Muro).

BIMAGGIORNASEZIONE

Le entità classificate come Annotazione BIM sono ora gestite come corpi di fili.

BIMETICHETTA

Ora viene mostrato un avvertimento quando il file "_TagTypeToStyle.xml" non è stato caricato correttamente per i comandi BIMETICHETTA e BIMAGGIORNASEZIONE.

Gestore BOM

Gli attributi dinamici IFC vengono aggiunti al Gestore BOM.

Libreria Componenti

Una serie di nuovi componenti per porte e finestre è stata aggiunta al pannello Libreria Componenti, in Finestre Avanzate e Porte Avanzate. Questi componenti parametrici consentono una maggiore personalizzazione e contengono marcatori di cerniera da visualizzare sui fogli 2D.

Proprietà IFC

Gli spazi dei nomi delle proprietà IFC2x3 e IFC4 sono ora uniti in un unico spazio dei nomi IFC. Le differenze tra i due schemi saranno gestite in background durante l'importazione o l'esportazione IFC.
Aggiunta di una regola di visibilità per gestire la visibilità di una proprietà nel pannello delle proprietà, a seconda del valore di un'altra proprietà. Ora, un campo di proprietà specifico verrà mostrato quando il Tipo predefinito è impostato su 'definito dall'utente'. I gruppi di proprietà IFC che si applicano a uno specifico Tipo predefinito saranno visibili solo in quel caso particolare.
Le definizioni delle proprietà IFC4 mancanti sono state aggiunte al nuovo Namespace IFC unificato.
  • SR141587
  • SR148097

ESPORTAIFC

La definizione della vista e i requisiti di interscambio sono ora inclusi nell'intestazione del file IFC.
Le impostazioni di Esportazione IFC sono ora incluse nell'intestazione del file IFC.
IfcWallStandardCase non viene più esportato in IFC4.

Vista Riferimento IFC4

La vista di riferimento IFC4 è ora aggiunta come formato di esportazione nelle finestre di dialogo ESPORTA e ESPORTA. Il file MDV Vista di Riferimento IFC4 è una versione semplificata che consente di scambiare modelli IFC con strumenti che non supportano tutte le funzionalità IFC4. Se altri strumenti non sono in grado di importare tutte le entità dal file IFC, provare a utilizzare la Vista di riferimento IFC4 semplificata. I file Vista di Riferimento IFC4 potrebbero essere più grandi e meno precisi dei file esportati con IFC4 Design Transfer.

Validazione IFC

È ora possibile convalidare i file IFC rispetto alla specifica buildingSmart. Per l'esportazione, utilizzare l'impostazione IfcExportValidateModel. Per l'importazione di file IFC esistenti, utilizzare il comando IFCCONVALIDA.

Navigatore di Progetto

È ora possibile rinominare qualsiasi file nel pannello Navigatore Progetto BIM.

Esporta RVT

È ora possibile esportare il modello come progetto Revit (file RVT). Si tratta di una prima implementazione beta, accessibile tramite il comando ESPORTA. Le entità vengono esportate come "Forme Dirette" classificate.

Selezione delle Quote

Quando si seleziona un muro, una porta o una finestra, il punto di riferimento delle quote di selezione può ora essere cambiato in qualsiasi altro punto del disegno.

Barra dei Piani

Quando non è disponibile una posizione spaziale, la barra dei piani mostra un piano denominata "Nessun Piano" per poter entrare in modalità ModellazioneVistaDaAlto senza dover creare una posizione spaziale.

Vista Modellazione dall'Alto

Il punto di riferimento delle quote modificabili che appaiono quando si seleziona un muro, una finestra o una porta può ora essere spostato in un'altra posizione. La MVA può essere sempre attivata, anche in assenza di piani: In questo caso si utilizza UCSZ==0 come quota del piano.
La sezione attiva inferiore del piano può ora essere trascinata al di sopra della quota del piano.
La quota della sezione superiore/inferiore del piano attivo viene ora ricordata tra le sessioni di BricsCAD.
  • SR157754

Piani Tipo

Nell'editor di piani tipo BIM è stata aggiunta la scheda "Impostazioni generali", che consente un maggiore controllo sull'aspetto delle sezioni.
È possibile aggiungere un'immagine raster alla sezione. È possibile scegliere tra "Solo disegno lineare", "Disegno lineare + immagine raster" o "Immagine raster". È possibile perfezionare ulteriormente il risultato controllando lo stile di visualizzazione e la risoluzione dell'immagine, attivando la luce solare e la modalità prospettiva.
Nella scheda Impostazioni Generali è possibile attivare il generatore simbolico di scale 2D.
Nella scheda "Impostazioni Generali" della finestra di dialogo dell'editor dei piani tipo BIM è stato implementato un interruttore per la rappresentazione 2D delle scale (simbolica/geometrica) nelle sezioni risultanti.

Miglioramenti a Civile

Tipolinea Polilinea 3D

La visualizzazione delle polilinee 3D può ora tenere conto del tipolinea. La visualizzazione del tipolinea delle Polilinee 3D è controllata dalla variabile di sistema LINETYPE3DPLINE. Il tipolinea è disegnato come se PLINEGEN=1.
  • SR150068
  • SR150966
  • SR152161

Allineamento

Abbiamo modificato la variabile "defaultcurvetypeha" in [0] Auto Arc. In questo modo, non ci si trova in una situazione in cui le limitazioni geometriche della curva a spirale impediscono di tracciare l'allineamento nell'area desiderata.

Avvio di BricsCAD

L'opzione "Disegno Civile" nel Launcher di BricsCAD è stata rinominata in "Rilievo Civile".

Comandi Civili

Sotto il gruppo del ribbon Civile è stata aggiunta una scheda con i comandi Trasparenti.

Esplora Civile

Esplora Civile è stato ampliato con una scheda GIS. La scheda GIS contiene un elenco di tutti i layer GIS presenti nel disegno e aiuta a gestirne la visibilità.
Per navigare tra le diverse viste dell'Esplora Civile, mostriamo schede invece di una casella combinata.
Il menu contestuale per la modifica delle Superfici TIN è stato ridisegnato. È stata aggiunta l'opzione di aggiungere punti alla superficie TIN scegliendo i punti nel disegno.

Etichette Civili

È stata aggiunta una nuova finestra di dialogo per l'editor del contenuto del testo che consente di modificare i contenuti del testo come unità, precisione, arrotondamento, caratteri decimali, ecc.
  • SR155988

Punti Civili

La rappresentazione grafica dei punti civili è ora controllata dagli Stili Simbolo ed Etichetta.
  • SR149338

Barra multifunzione Civile

I comandi Civili Transparenti sono stati aggiunti alla scheda Home dell'area di lavoro Civile e alla scheda Civile dell'area di lavoro Completa.

Creare TIN dai Curve di Livello

L'interfaccia utente per la definizione delle curve di livello fornisce ora informazioni sul numero di linee di discontinuità e di bordi scambiati e consente inoltre di impostare i fattori di sfoltimento e di integrazione, nonché la distanza delle coordinate medie.

Comandi Civili Trasparenti

Sono stati aggiunti i seguenti comandi trasparenti: Rilevamento e Distanza, Azimut e Distanza, Progressiva e Offset, Numero Punto, Oggetto Punto.

Sistemi di coordinate CSMAP

È ora possibile scaricare i sistemi di coordinate CSMAP su richiesta da Bricsys, senza alcun costo aggiuntivo.

Tabella Attributi GIS

È stata aggiunta l'interfaccia utente della Tabella Attributi GIS. La tabella Attributi GIS visualizza i dati degli attributi delle funzioni GIS di un layer GIS selezionato. Le funzioni GIS della tabella possono essere selezionate, modificate, ricercate, filtrate, eliminate e/o aggiunte alla tabella. Il layout della tabella è controllato dall'interfaccia utente Organizza Colonne Tabella, che consente di modificare il comportamento di più colonne contemporaneamente, di nascondere una colonna o di cambiare l'ordine delle colonne.

Importa GIS

La finestra di dialogo Importa GIS è stata aggiornata.

Creazione di Layer GIS

È stata aggiunta una finestra di dialogo che consente di creare un nuovo layer GIS e i campi che contiene.

Layer GIS

I layer GIS possono ora essere creati dai disegni di Map 3D.

SCARPATA

Il comando ora supporta gli angoli vivi.
  • SR117336
  • SR143650

Gestisci i Formati dei File di Punti

Sono state apportate modifiche e miglioramenti minori all'interfaccia utente di Gestione Formati dei File di Punti.
Nella finestra di dialogo 'Gestione Formati dei File di Punti' è stata aggiunta un'anteprima del formato del file di punti selezionato.
Il pulsante "Rimuovi" è stato rimosso dall'interfaccia utente dell'Editor Colonne ed è stato aggiunto alla tabella dell'Editor Colonne, accanto al pulsante "Modifica".

Importazione Dati Oggetto

Ora è possibile convertire i dati oggetto da Map 3D o Civil 3D in dati GIS di BricsCAD.
  • SR145161
  • SR147691

Barra Multifunzione

L'etichetta del comando BLADE è stata rinominata in 'Editor LISP'. Questa modifica non influisce sul nome del comando.

Etichette di Elevazione dei Punti della Superficie e Punti Civili

Ora è possibile ruotare le etichette delle quote dei singoli punti o le etichette dei punti civili.
  • SR152363

TINEDITA

Le impostazioni predefinite per il prompt dei comandi Aggiungi Contorni sono state modificate.
Quando si aggiungono linee di discontinuità a una superficie TIN, sono ora disponibili le opzioni di sfoltimento e integrazione.
Ora è possibile ridurre o eliminare le aree piatte nella superficie TIN utilizzando l'opzione di comando "Riduci al minimo le aree piatte" di recente implementazione.
È ora possibile rimuovere i punti sia sopra che sotto una quota.

TINESTRAI

Aggiunta l'opzione di estrazione di solidi o mesh per le aree di taglio e riempimento separatamente.
  • SR122866
Aggiunta opzione per estrarre le intersezioni di due superfici TIN.

Superficie TIN

Proprietà Superficie TIN: la linea di contorno è stata rinominata in Bordo.
Al comando TIN è stato aggiunto un nuovo metodo per la creazione di superfici TIN dai dati di curve di livello.
  • SR135069
Quando si crea una superficie TIN e si selezionano punti civili nel disegno, i punti civili vengono ora aggiunti alla superficie TIN come definizione di oggetti di disegno.
  • SR158468
L'interfaccia utente di modifica della definizione delle linee di discontinuità include ora la possibilità di impostare i fattori di sfoltimento e di integrazione.
È ora possibile eliminare singoli punti o interi oggetti lineari da una superficie TIN tramite il pulsante "Rimuovi" nel menu delle azioni con il tasto destro del mouse nella finestra di dialogo "Aggiungi Definizione Oggetti Disegno".
La codifica UTF-8-BOM è ora supportata per la creazione di superfici TIN da file di punti.
  • SR146368
  • SR152921
  • SR156839
  • SR158180

TINVOLUME

Il comando TINVOLUME ora abilita il report per le aree 2D delle porzioni di taglio e riempimento della superficie del volume TIN.
  • SR137913

Barre degli Strumenti

Ora tutte le barre degli strumenti relative a Civile sono raggruppate nel gruppo di menu Civile.

Miglioramenti a Mechanical 2D

AMCLEAN

Abbiamo implementato il comando AMCLEAN che consente all'utente di salvare un disegno meccanico 2D come disegno non meccanico.

AMPARTLIST

È stato implementato il nuovo comando AMPARTLIST. Crea un elenco di parti e lo inserisce nell'area di disegno.

AMPARTREF

È stato implementato un nuovo comando AMPARTREF, che crea un riferimento di parte e lo posiziona nell'area di disegno, insieme a una richiesta di Copia.

AMRESCALE

È stato aggiunto il nuovo comando AMRESCALE. Questo comando può essere usato per ridimensionare quote, simboli, tabelle e testo sia nello spazio modello che nei layout (spazio carta).
  • SR151510

AMSYMSCALE

È stata aggiunta l'impostazione AMSYMSCALE per controllare la scala dei simboli meccanici e del testo, per i disegni creati nello Spazio Modello.
  • SR40799

AMTAPERSYM

Le proprietà AMTAPERSYM sono ora supportate e possono essere modificate in BricsCAD.

AMWELDSYM

Nella finestra di dialogo dell'interfaccia utente del simbolo di saldatura è stato aggiunto un campo per la proprietà Spacing.
Sono state aggiunte icone all'elenco dei tipi di saldatura e dei contorni nella finestra di dialogo Simbolo di Saldatura.
  • SR147922

Riferimento Parte

Ora è possibile modificare le proprietà degli oggetti ACMPARTREF utilizzando il pannello Proprietà.
I riferimenti alle parti e tutte le loro proprietà disponibili, l'ordinamento e il filtraggio sono ora disponibili nel pannello Gestore BOM. Quando si modificano le proprietà del riferimento di parte tramite il pannello Proprietà, le informazioni vengono aggiornate nel Gestore BOM.

Riferiment Parti/Eleco Parti

Ora è possibile modificare le proprietà degli oggetti AMPARTREF utilizzando il Pannello Proprietà e le informazioni verranno aggiornate nell'Elenco Parti.
  • SR145212
  • SR148803

Finestra di Dialogo dei Simboli di Saldatura

L'opzione "Pulisci" è stata aggiunta alla scheda "Simbolo" della finestra di dialogo Simbolo di saldatura. Questa opzione cancella tutti i dati e riporta le opzioni della finestra di dialogo alle impostazioni predefinite.
L'opzione "Inverti Lati" è stata aggiunta alla finestra di dialogo Simboli di Saldatura. Questa opzione scambia i simboli sul lato della freccia con quelli sull'altro lato.
Nella finestra di dialogo Simbolo di Saldatura è stata aggiunta l'opzione "Modifica segmenti direttrice" che aggiunge/rimuove una direttrice, un segmento di direttrice o un nodo di direttrice.

Identificatore di Saldatura/Datum

È stata migliorata la funzionalità 'Attacca-Stacca' delle finestre di dialogo Identificatore Saldatura e Datum.

Miglioramenti al Mechanical

Compatibilità della BOM di ACM

Per la distinta BOM è stata implementata la finestra di dialogo Impostazioni BOM per configurare le proprietà dei riferimenti parte e degli elenchi parti e impostare i valori di default.
È stato implementato il nuovo comando AMBOMSETTINGS che lancia la finestra di dialogo delle Impostazioni BOM.

BMBOM

La proprietà del "file del componente" mostra ora il percorso completo del file corrispondente.
  • SR156652
È stato introdotto un nuovo tipo di funzione aggregata, per contare il numero massimo o minimo di elementi nel gruppo.
  • SR148117

BMEDITABOM

Ora è possibile modificare le tabelle BOM che esistono solo nel Gestore BOM.
  • SR153711
Sono state aggiunte le opzioni per aggiornare tutte le tabelle e per eliminare tutte le tabelle o una tabella selezionata.
  • SR153711

BMESPLODI

Quando viene creata una vista esplosa, la vista corrente della telecamera nello spazio modello viene memorizzata come vista predefinita per tutte le fasi dell'esploso. Tuttavia, le viste personalizzate della telecamera possono essere definite per qualsiasi fase senza influenzare le altre fasi.

BMLISPGET

Sono state aggiunte opzioni per ottenere l'elenco delle tabelle BOM nel documento, i loro nomi e le tabelle associate, nonché per cercare una tabella BOM in base alla tabella associata.
  • SR153711

BMESPLODIMODIFSTEP

Implementata l'opzione Nascondi automaticamente che consente di nascondere le parti non ancora assemblate in una direzione di assemblaggio o smontate in una direzione di smontaggio per un determinato passo della sequenza.
È ora possibile copiare e creare nuove geometrie diverse dalle parti dell'assieme in una fase selezionata.
È ora possibile creare e copiare annotazioni di testo su un passo selezionato.

BMESTERNALIZZA

È stata introdotta l'impostazione BmExternalizeIllegalSymbols. Definisce il modo in cui i simboli non ammessi nei nomi dei file verranno sostituiti durante l'esternalizzazione dei blocchi meccanici.
  • SR156652

BMLINEEGUIDA

Per impostazione predefinita, le linee guida vengono generate per lo step corrente. Dopo la creazione, saranno anche associate al step corrente, il che significa che saranno visualizzate solo per questo step.

Proprietà personalizzate

Nel menu contestuale del Navigatore Meccanico è stata aggiunta un'opzione per ripristinare le proprietà personalizzate dell'istanza ai valori "predefiniti" ereditati da un blocco corrispondente.
  • SR153945

Viste Esplose

Ora è possibile associare a un passo della vista esplosa una vista della telecamera, che verrà impostata automaticamente durante l'animazione e sarà utilizzata come vista predefinita per le viste generate per questo particolare passo. Le viste della telecamera possono essere impostate con il comando BMESPLODIMODIFSTEP, oltre che dal Navigatore Meccanico.
Ora è possibile associare una vista della fotocamera a qualsiasi fase di un particolare esploso. Questa vista della fotocamera verrà utilizzata durante l'applicazione o l'animazione dello step, oltre a essere suggerita come vista iniziale per le viste di disegno generate. Se ad uno step non è associata una vista fotocamera specifica, esso erediterà la vista fotocamera dello step iniziale. Quando si crea una nuova vista esplosa, lo step iniziale otterrà la stessa vista della fotocamera vista nello spazio modello.
È stato implementato un parametro per aggiungere intervalli tra le fasi delle animazioni della vista esplosa.
Le viste esplose sono ora memorizzate in un nuovo formato non compatibile con le versioni precedenti. Per convertire le vecchie viste nel nuovo formato, sono state aggiunte opzioni corrispondenti al menu contestuale del Navigatore Meccanico e al comando BMESPLODI.

ESPORTA

Esporta in PDF 3D consente ora di esportare in PDF 3D le fasi selezionate delle viste esplose come pagine separate. L'utente può scegliere i passaggi da esportare, insieme all'animazione, nella finestra di dialogo.

ESPORTASVG

È stato aggiunto un nuovo comando ESPORTASVG che genera file SVG per ogni fase della vista esplosa selezionata. I file vengono generati in base alle opzioni disponibili tramite il comando SVGOPTIONS.

Navigatore Meccanico

Corretto il basso rendimento di Navigatore Meccanico su modelli di grandi dimensioni quando l'utente seleziona l'intero modello in Spazio modello.
  • SR146473
  • SR149259
  • SR150069
  • SR150498
  • SR156496
È stata aggiunta un'opzione per mostrare tutti i solidi nel modello, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno vincoli o caratteristiche associate.
  • SR142665
Tutti i nodi, tranne il nodo radice, sono ora collassati per impostazione predefinita. Il loro stato viene ricordato, quindi i nodi espansi manterranno il loro stato quando il navigatore verrà aggiornato.

VISTABASE

La nuova opzione "Entità aggiuntive" nella categoria Viste di Disegno Meccanico è stata implementata, che consente di aggiungere nuovi tipi di entità alle viste di disegno. Al momento è stato implementato solo il supporto per i punti.

Saldatura

Le proprietà dei simboli possono essere aggiunte a una funzione di saldatura, modificate o eliminate tramite il menu contestuale della funzione nel navigatore meccanico. Successivamente, nelle viste di disegno, è possibile creare i simboli corrispondenti utilizzando il nuovo comando BMSaldaturaSimmetrica. I simboli possono essere creati per le saldature selezionate o per tutte le saldature visibili della finestra di viewport selezionata (utilizzando l'opzione Auto).
È stata migliorata la modalità manuale di posizionamento dei simboli di saldatura nei comandi BMSALDATURASIMMETRICA e AMWELDSYM. L'utente può ora utilizzare il mouse per posizionare manualmente il secondo punto. Pertanto, il metodo di posizionamento è più in linea con il funzionamento di AutoCAD Mechanical.

Miglioramenti alle nuvole di punti

Mappe colori

È ora possibile impostare il valore minimo e massimo dell'intensità e dell'elevazione nelle mappe colore.
  • SR157625
Al comando MAPPACOLORINUVPUNTI è stato aggiunto uno stile di mappa colore per le normali dei punti.
  • SR105018
  • SR121702
  • SR122381

Nuvola di Punti

La qualità visiva della visualizzazione delle nuvole di punti è stata migliorata.
  • SR156585
  • SR157194
  • SR159437

Classificatore di Nuvole di Punti

È ora possibile classificare i punti di una Nuvola di Punti e utilizzare questa classificazione nel Gestore Nuvola di Punti.

POINTCLOUDPOINTMAX

POINTCLOUDPOINTMAX è impostato su 10,000,000 (dieci milioni) di punti, poiché la maggior parte delle macchine moderne è in grado di gestirli facilmente. Questa impostazione migliora la qualità visiva della visualizzazione della Nuvola di Punti.

Gestore Riferimento Nuvola di Punti

La colonna "Stato" nella finestra di dialogo Gestore Riferimento è ora visibile per impostazione predefinita.
  • SR148529

Tipi di file supportati

L'importazione di formati ASCII diversi dal PTS è ora veloce come lo era l'importazione del PTS in BricsCAD V22.
  • SR158313

Miglioramenti a Shape

Interfaccia Utente Shape

Gli strumenti sono stati raggruppati e sono ora disponibili più strumenti nella riga superiore.
Gli strumenti della barra dei menu che davano errore sono stati rimossi.
Le voci della barra dei menu relative alla visualizzazione degli elementi dell'interfaccia utente sono state spostate dalla scheda Vista alla scheda Finestra; questo ora corrisponde alla versione con licenza di BricsCAD.

Miglioramenti alla Lamiera

SMESPORTAOSM

Le prestazioni del comando SMESPORTAOSM sono state notevolmente migliorate grazie all'utilizzo di calcoli multi-thread e ad altre ottimizzazioni.
  • SR152852
BricsCAD è stato aggiornato per utilizzare l'ultima versione del formato OSM.

Miglioramenti a Communicator

ESPORTA

BricsCAD Communicator ora supporta i formati di file ACIS 2023, CATIA V5-6 R2023 e Parasolid 35.

Correzioni

(BM)INSER

L'inserimento di elementi booleani (ad esempio, funzioni foro) in un blocco è ora vietato se il blocco non è aperto per la modifica.
  • SR144896

(DM)ESTRUDI

È stato risolto un problema per cui la modifica dell'angolo di conicità di un'estrusione tramite le quote dinamiche era impossibile quando l'impostazione CREATESKETCHFEATURE era attiva.
  • SR136701

Vincoli 3D

È stato risolto un problema che causava la perdita di alcuni vincoli 3D nei blocchi parametrici annidati.
  • SR151926

RUOTA3D

Il comando RUOTA3D non è più solo un alias del comando RUOTA3D. Può essere invocato come comando indipendente utilizzando il nome localizzato o il nome globale.
  • SR159431

Solidi ACIS

Alcuni comandi che operano sui solidi ACIS (UNIONE, INTERSEZIONE, SOTTRAI, AREA, PROPMASS, INTERFERENZA) causavano il blocco o l'arresto dell'applicazione quando BricsCAD veniva eseguito in una macchina virtuale Windows. Questo è stato ora risolto.
  • SR152062

Assistente I.A.

Gli utenti potranno aggiungere/rimuovere la scheda Assistente I.A. tramite l'impostazione AIAssistRibbonTab nella finestra di dialogo Impostazioni.
  • SR149967
  • SR151357
  • SR155074
La scheda della barra multifunzione Assistente I.A. viene ora caricata correttamente sui computer Mac e Linux.

Editor Animazione

Solo i file della cache creati durante una particolare sessione di rendering verranno cancellati al termine della sessione.
  • SR159152

ANNOALLVISIBLE

La modifica dell'impostazione in Spazio carta non richiede più un RIGEN manuale.
  • SR159818

Scala Annotazione

Abbiamo migliorato il comportamento compatibile con la piattaforma quando si aggiungono nuove scale di annotazione a un riferimento di blocco contenente attributi multilinea.

Dimensioni annotative da Xrif

Le quote annotative di un disegno con riferimento esterno vengono ora scalate correttamente nelle finestre di visualizzazione dello spazio carta del disegno principale. Questo problema si verificava quando il disegno referenziato era in formato DWG2007 o precedente.
  • SR125212

RILEVASERIE/SALUTEDWG

La possibilità di deselezionare tutti i modelli di serie trovati è stata aggiunta al pannello Contesto Comando di RILEVASERIE (e a quello dell'attività SALUTEDWG corrispondente).
  • SR152532

Ispezione Assieme

Sono stati aggiunti due nuovi comandi che consentono all'utente di specificare una sequenza di assieme per un assieme meccanico e di verificarne l'assemblabilità in un secondo momento. Nel comando BMSEQUENZA, all'utente viene richiesto di selezionare iterativamente gruppi di componenti da combinare in fasi di assemblaggio, formando una sequenza di disassemblaggio. Quando l'intero assieme viene elaborato o l'utente immette FINE, la sequenza viene invertita per formare la sequenza di assieme finale e viene memorizzata nel disegno con un nome specificato dall'utente. Queste sequenze sono visibili nella sezione "Rappresentazioni" del Navigatore Meccanico. Il comando BMASSEMBLAGGIOISPEZIONE consente all'utente di valutare l'assemblabilità di un progetto di assieme e di una sequenza di assemblaggio predefinita (ad esempio, specificata con lo strumento BMSEQUENZA). Questo comando utilizza un pannello di comando con più pagine per guidare l'utente attraverso i passi necessari in modo visivamente chiaro. Nella prima pagina del pannello contesto comando BMASSEMBLAGGIOISPEZIONE è possibile selezionare una sequenza di assieme e ispezionarla visivamente con le icone degli occhi. Qui l'utente può scegliere quali fasi di assemblaggio ispezionare nella pagina successiva. Nella seconda pagina, la configurazione dell'ispezione dell'assieme può essere regolata con la finestra di dialogo dell'editor di configurazione. Successivamente, l'utente può scegliere le regole di assemblaggio da valutare sulle fasi di assieme selezionate, selezionando un profilo. I profili possono essere creati e modificati con l'Editor Profilo, che consente agli utenti di specificare le regole da valutare, di personalizzare le impostazioni della configurazione generale e di specificare gli intervalli di accettazione per i risultati della valutazione. Dopo aver potenzialmente modificato la configurazione e specificato un profilo di regole, le regole da valutare vengono visualizzate nel pannello dei comandi e l'ispezione può essere eseguita. Al termine del calcolo, il pannello di comando passa automaticamente alla terza pagina: la panoramica dei risultati. Qui, per ogni passo selezionato, vengono mostrate tutte le regole di assemblaggio valutate con il loro risultato di valutazione e, se configurate, la loro accettazione colorata. Un'ispezione più dettagliata e un feedback visivo sono disponibili attraverso un pannello dedicato a questi risultati.

Quote Associative

Abilitato l'aggiornamento delle dimensioni radiali e diametrali dopo la modifica della forma di un'entità ACIS misurata.

Modifica Attributi

Le modifiche alla larghezza della casella di testo vengono ora applicate correttamente dopo la modifica del valore di un attributo multilinea annotativo.
  • SR162482

Strumenti Elementi Edificio BIM

Durante la fase di collegamento al soffitto in BIM Muro e BIM Colonna, i solidi che toccano la faccia inferiore dell'elemento costruttivo non vengono utilizzati per il collegamento.
  • SR161669

BIMPROFILO

Le dimensioni dei profili AS CHS nella libreria dei profili BIM sono state corrette.
  • SR118288

BIMAPRISEZIONE

È stato risolto un problema per cui il comando non funzionava quando erano coinvolte più finestre a piastrelle.
  • SR155522

BIMAGGIORNASEZIONE

Corretto l'arresto anomalo del comando BIMAGGIORNASEZIONE quando viene eseguito in modalità multi-thread.

BIMPOSSPAZIALE

È stato aggiunto il supporto per la traduzione dei messaggi di errore.
  • SR148383

BIMSCALA, BIMQUICKDRAW, BIMINVERTISPAZI, BIMQUICKBUILDING, BIMIFICA

Corretta l'impostazione di alcune proprietà IFC relative a scale e muri nello spazio dei nomi unificato IFC.

BIMSCALA Corretta impostazione "Numero di colonne" e "Numero di gradini" Proprietà IFC nello spazio dei nomi IFC4 e IFC unificato.

BIMETICHETTA

Le etichette delle composizioni sono ora visualizzate nell'elenco verticale.
  • SR152776
Gli attributi del blocco Etichetta BIM in _SectionTag.dwg sono stati aggiornati per essere compatibili con lo spazio dei nomi delle proprietà unificate.
I valori memorizzati dei campi nelle etichette BIM vengono visualizzati quando il file DWG è assente.

BIMMURO

BIMMURO ora supporta la notazione in piedi e in pollici per inserire le dimensioni delle pareti.
  • SR152963

CONVERTIBLOCCO

È stato corretto un errore che si verificava durante la conversione di un blocco dinamico (che conteneva una tabella di ricerca per un'azione di rotazione) in un blocco parametrico (con una tabella di progettazione che guida le operazioni di rotazione parametrica).
  • SR161457

BLOCKIFY

È stato risolto un raro bug che causava il posizionamento di un riferimento di blocco nella posizione sbagliata, quando la geometria era lontana dall'origine del sistema di coordinate.
Nella versione V23.2.04 è stato risolto un problema di regressione a causa del quale, in casi specifici, non venivano rilevate le corrispondenze ruotate.
  • SR157562

Conteggio Riferimento Blocco

Corretto: conteggio dei riferimenti ai blocchi di tutti i livelli annidati.
  • SR150018

BLOCKS

I blocchi ruotati vengono ora visualizzati correttamente.
  • SR159265
  • SR160202

BMASSEMBLAGGIOISPEZIONE

Corretto l'arresto anomalo che si verificava in alcune versioni localizzate quando si lanciava questo comando.
  • SR164216

BMRICHIAMO

È stato risolto un problema per cui la modifica del componente esterno di un assieme causava la perdita dei valori visualizzati nella pallinatura della distinta base posizionata.
  • SR142268
  • SR155130

BMBOM

È stato risolto un raro bug che impediva di unire righe simili.
  • SR149654
È stato risolto un problema che causava l'arresto anomalo di BricsCAD quando si utilizzava l'opzione di comando 'LAyout'.
  • SR164079
La funzione di "gruppo di selezione" del gestore BOM funziona di nuovo correttamente.
  • SR155746
  • SR156907
  • SR157462
Le proprietà personalizzate ereditate dal componente (o blocco meccanico) originale vengono ora visualizzate correttamente nelle tabelle della distinta base.
  • SR158696

BMINSER

La modifica dei parametri W/H dei componenti BIM tramite le quote dinamiche è corretta.
  • SR105092

Caratteristiche Booleane

Sono stati corretti alcuni bug che causavano la reazione errata delle funzioni booleane (o delle serie di funzioni booleane) alle modifiche della geometria.
  • SR104693
È stato risolto un bug che creava una relazione errata tra una caratteristica booleana e più copie della stessa caratteristica.
  • SR152975
  • SR153110
  • SR153124
  • SR153886
  • SR156592
  • SR158085
  • SR158549
  • SR160135

PARALLELEPIPEDO

L'inserimento delle dimensioni delle caselle mediante la digitazione di un valore di quota dinamico ora tiene conto della direzione di trascinamento corrente, invece di interpretare sempre la distanza come se fosse nella direzione dell'asse positivo.
  • SR155553
  • SR159440

Esplora Civile

La modifica della casella di testo Datum per una superficie Volume ora funziona come previsto.
  • SR159823
È stato corretto il pulsante "Converti da Dati Oggetto" in Esplora Civile.
  • SR161421
Corretto errore di battitura nel pulsante d'azione Converti da DatiOggetto.
  • SR161418
  • SR161420
In alcuni casi, "Aggiungi Funzioni GIS" nel pannello Esplora Civile causava l'arresto anomalo di BricsCAD. Questo è stato ora risolto.
  • SR161840

Punto Civile

Gli attributi definiti dall'utente (di tipo stringa) sono modificabili attraverso il pannello delle proprietà, come previsto.
  • SR162085
Abbiamo migliorato la velocità e il consumo di memoria durante l'importazione di punti civili da file.
  • SR154448

Stili Civili

I blocchi annotativi sono ora visibili e possono essere selezionati nelle finestre di dialogo dello stile delle etichette e dei simboli.
  • SR155442
Gli oggetti appena creati (ad esempio, punti o etichette) che utilizzano stili ora reagiscono correttamente alle modifiche dello stile dell'etichetta o del simbolo.
  • SR161423
Le finestre di dialogo per lo stile delle etichette e dei simboli ora mostrano correttamente 'DaLayer' come opzione predefinita per tutti i tipilinea.
  • SR162010

Finestra di Dialogo Colore

È stato risolto un problema relativo all'apertura della finestra di dialogo Colore dal pannello contestuale del comando Mappa colore della nuvola di punti.
  • SR163794

Palette di colori

Il colore di primo piano ora si aggiorna correttamente in base all'intensità del colore di sfondo.
  • SR155674
  • SR156155
  • SR156822
  • SR158727
  • SR159792

COM

Using COM based dynamic properties with a custom entity could lead to a crash under certain conditions, because the entity COM wrapper was not properly cleaned up after its final release. The issue has been fixed.
  • SR157878

Barra dei Comandi

Quando il focus dell'input è sulla Barra dei comandi, la pressione di una scorciatoia da tastiera ora utilizza correttamente la scorciatoia definita nell'area di lavoro invece di quella predefinita.
  • SR161842
  • SR161882
Le finestre BLADE e RENDER non si spostano più dietro la finestra del riquadro principale quando è abilitato il registro della Barra dei comandi in dissolvenza.
  • SR163155
  • SR163161
Lo stato della Barra dei comandi del miniframe fluttuante viene ora conservato correttamente quando si chiude la finestra dell'applicazione dalla pagina iniziale.
  • SR162160
  • SR163124

COPIACLIP/INCOLLACLIP

Le prestazioni di COPIACLIP/INCOLLACLIP sono migliorate per i disegni che contengono un numero elevato di blocchi.
  • SR158363

Simbolo di copyright

Corretta la visualizzazione del simbolo del copyright in alcune versioni localizzate.
  • SR158480

Entità della SubDMesh

BricsCAD non si blocca più quando si apre un file contenente entità SubDMesh danneggiate.
  • SR156821
  • SR156962
  • SR158426

ESTRDATI

Il comando ora sovrascrive correttamente i dati esistenti nel file .CSV generato.
  • SR126085
  • SR129207

Collegamento dati

Finestra di dialogo Modifica collegamento dati: alcune opzioni non venivano ripristinate correttamente. Sono stati corretti diversi bug di comportamento delle finestre di dialogo (ad esempio, l'abilitazione/disabilitazione dei controlli). L'apertura della finestra di dialogo Gestore collegamento dati all'attivazione dell'elemento (ad esempio, facendo doppio clic, Invio o Spazio) ora funziona come previsto. Il rifiuto di nomi di collegamenti dati non validi durante la modifica sul posto ora funziona come previsto; lo stesso vale per gli intervalli di nomi basati su fogli.
  • SR141964
Implementata l'importazione della formattazione di numeri/date-ora di MS Excel.

IMPORTADNG

IMPORTADNG è stato migliorato in modo da non creare più file di disegno di dimensioni eccessive (ridondanti). Inoltre, viene emesso un messaggio di avviso quando i file DGN di riferimento non possono essere risolti.
  • SR126152

TipiLinee DGN

I tipilinea DGN sono ora visualizzati correttamente.
  • SR143376

DIM

Corretta la perdita di punti di snap durante l'esecuzione del comando DIM.
  • SR152511

Quote

I flag 'Inverso', 'Capovolto' e 'Verticale' di uno stile di testo vengono ora ignorati per le dimensioni e le tolleranze.
  • SR145545
Le quote associative create in AutoCAD vengono ora visualizzate correttamente nel pannello Proprietà come associative.

DMVERIFICA

Ora si evita un arresto anomalo di DMVERIFICA che potrebbe essere innescato dall'esecuzione del comando su alcuni modelli difettosi.
  • SR123410

DMCIMA/DMRACCORDA

Le prestazioni della fase di trascinamento dei comandi DMRACCORDA e DMCIMA sono state notevolmente migliorate.
  • SR139349

DMCOPIAFACCE

La seconda quota dinamica di DMCOPIAFACCE viene ora onorata correttamente, come ci si aspetterebbe.
  • SR117374
  • SR154274

DMRACCORDA

È stato risolto uno scenario specifico che causava il blocco di BricsCAD durante l'esecuzione del comando DMRACCORDA.
  • SR134429

Pannello di confronto dei disegni

I pulsanti freccia di chiusura/espansione del pannello contestuale del comando COMPARADWG ora funzionano correttamente.
  • SR154968

Schede di disegno

La voce di menu "Chiude Tutto tranne questa" del menu contestuale della scheda di disegno funziona ora in modo più affidabile per garantire la chiusura delle schede corrette.

Viste di Disegno

Abbiamo migliorato notevolmente le prestazioni di generazione delle viste di disegno. Si tratta di un'area di lavoro costante per Bricsys. #moltoavenire
  • SR141578
  • SR146500
  • SR160136

SALUTEDWG

È ora possibile creare routine di controllo salute con un '.' nel nome.

CANCELLA

È stato risolto un problema per cui BricsCAD poteva bloccarsi durante il tentativo di cancellare il segmento di una polilinea.
  • SR151704

ESPORTA

I colori assegnati ai solidi vengono rispettati durante l'esportazione, compresi i casi in cui i colori sono impostati 'da layer' o 'da blocco'.
  • SR150893

Esporta Layout

Corretto: esportazione dei retini ritagliati.
  • SR90547

Riferimenti Esterni

BricsCAD ora evita di creare dipendenze da percorsi Xrif per blocchi non Xrif.

ESTRUDI

È stato risolto un bug che poteva causare un arresto anomalo durante l'estrusione di uno spigolo di un solido.
  • SR158762

ESTRUDI/RIVOLUZIONE

Le prestazioni dei comandi ESTRUDI/RIVOLUZIONE sono state notevolmente migliorate nei casi in cui sono state utilizzate le operazioni "Unisci" e/o "Sottrai".
  • SR144956

Espressioni campo / Gruppo di Fogli

Il percorso memorizzato nell'espressione di campo viene ora aggiornato correttamente al percorso del file del gruppo di fogli corrente.
  • SR156870

Campi

I campi del nome del file del documento vengono ora aggiornati quando si salva il file di disegno in formato DXF.
  • SR153447

TROVAENTITAESTERNE

I valori negativi non sono più accettati come input per le dimensioni valide dell'area.

GEOMPIATTA

Ora generiamo correttamente archi circolari (e cerchi) risultanti quando è impostata l'opzione "display hidden lines".
  • SR97987

DA

Il modificatore di comando DA ora funziona come previsto quando l'Input dinamico è attivo.
  • SR148725

GATTE

Il comando è stato interamente riscritto per consentire la compatibilità con i blocchi dinamici/parametrici con attributi, i blocchi con nomi contenenti spazi e gli attributi con etichette contenenti trattini bassi.
  • SR164296

BIMGENERASCALA2D

La generazione di scale 2D è stata migliorata. Il testo del passo viene trasformato in un oggetto di testo, che può essere modificato. Lo stile del testo e le impostazioni dei layer possono essere impostati nel file _sectionSettings.dwg.
  • SR153369

CONVERTIGIS

I poligoni sono ora supportati dal comando CONVERTIGIS.
  • SR163517

IMPORTAGIS

Quando si importa un layer GIS, i caratteri speciali nella finestra di dialogo Tabella attributi GIS sono ora visualizzati correttamente.
  • SR162003

TRATTEGGIO

I tratteggi in un blocco sono ora visualizzati correttamente e in modo coerente a tutti i livelli di zoom.
  • SR157986
Un particolare tratteggio con un soft-pointer corrotto al dizionario ACDB_ANNOTATIONSCALES nel gestore dei dati contestuali non provoca più l'arresto anomalo di BricsCAD durante l'apertura o il ripristino del disegno.
  • SR160886
Il comando Tratteggio ora rispetta la variabile HPORIGIN quando è corrente un UCS non globale.
  • SR121871
  • SR151792

Etichette dei modelli di tratteggio

Aggiunto il supporto per la localizzazione dei modelli di tratteggio predefiniti.
  • SR151279

INSER

È stato risolto un problema per cui la finestra di dialogo del comando non mostrava l'ultimo blocco selezionato come predefinito.
  • SR149899
L'opzione "anteprima ruotata" è stata aggiunta nuovamente al comando. #ops
  • SR149732
È stato risolto un bug che faceva sì che il valore della casella di selezione "Inserisci riferimento esterno" venisse ignorato se il blocco inserito era un componente meccanico.

Stili Etichette

Gli stili di etichetta vengono trasferiti correttamente in un nuovo disegno.
  • SR155096

Importazione LandXML

Gli allineamenti composti da archi circolari successivi di diversa lunghezza del raggio vengono ora importati correttamente tramite l'importazione LandXML.
  • SR162294
Quando si importano superfici da LandXML, i flag di invisibilità per i triangoli vengono riconosciuti correttamente.
  • SR159025
  • SR160185

Pannello Layer

È stato risolto un problema per cui l'opzione di inversione del filtro in Esplora Disegno non funzionava se il pannello Layer non era aperto.
  • SR155053
  • SR155490
  • SR161553
È stata corretta la visualizzazione dei tipilinea sui layer Xrif.
  • SR148219
  • SR151872
  • SR152107
  • SR152613
  • SR162350
I layer appena creati possono ora essere aggiunti al filtro del gruppo corrente nel pannello dei layer di Qt.
  • SR151286

LAYOUTMERGE

Corretto un problema in LAYOUTMERGE nella V24 Beta, causato da una stringa di contesto dell'aiuto non corretta.
  • SR162978

LCONNETTI

È stato risolto un problema per cui l'uso del comando in uno scenario specifico portava a una connessione errata.
  • SR141615

Pannello Libreria

A BricsCAD sono stati aggiunti una serie di chiavi esagonali standard e un componente per cacciavite. Questi componenti fungono da punto di partenza per provare la funzione Bmassemblyinspect. Questi strumenti sono accessibili sia dalla finestra di dialogo delle impostazioni di Bmassemblysequence che dal pannello Libreria.

LOADMECHANICAL2D

Corretta la funzionalità "Salva con nome..." quando la variabile di sistema LOADMECHANICAL2D è impostata su "On".
  • SR146244

Comandi localizzati

L'inserimento di nomi di comandi con un prefisso di sottolineatura, come "_ABC", non esegue più un comando localizzato che corrisponde al nome "ABC".

Log-in Ricordami

La funzione "ricordami" del login ora funziona correttamente, anche per gli utenti che non condividono i dati nell'ambito di BricsCAD Analytics.

Manipolatore

È stato risolto un problema per cui la selezione dell'opzione 'Ripeti' nel Manipolatore per due volte di seguito (quando le entità BIM erano nel set di selezione attivo) causava l'arresto anomalo di BricsCAD.
  • SR145060

CONNETTIMAPPA

I layer e gli stili con caratteri di spazio sono ora gestiti correttamente nelle richieste http.
  • SR143832

CORRISPROP

È stato risolto un problema per cui l'uso del comando CORRISPROP su solidi lineari causava la perdita dei profili dei solidi.
  • SR130397

Barra dei Menu

All'avvio dell'applicazione, la barra dei menu viene ora inizializzata dall'area di lavoro corrente anziché dal profilo utente, tranne quando si usa l'argomento della riga di comando "/p" per specificare un profilo.
  • SR150155

MKLTYPE

È stato corretto un errore per MKLTYPE quando si cerca di creare un tipolinea basato su una forma.
  • SR157901

MULTIDIR

Gli atterraggi di multidirettrice sono ora scalati correttamente.
  • SR161762
Corretto: le Multidirettrici basate su blocchi ora vengono aggiornate correttamente dopo che il loro blocco base è stato modificato.
  • SR143717

Modifica grip MULTIDIR

Migliorata la modifica del grip di Multidirettrici con contenuto a blocchi.
  • SR147426

MOVEBAK

Corretto un problema con il comando MOVEBAK, in un disegno non salvato, dopo aver cambiato la cartella di destinazione.
  • SR161705

TESTOM

TESTOM ora mantiene la sua posizione dopo aver modificato la proprietà "Annotativo".
  • SR143049
Il comando VERIFICA può ora riparare un'entità TESTOM corrotta creata in modo incoerente su un'altra piattaforma CAD.
  • SR143643
Abbiamo risolto un caso insolito che riguardava un'entità TESTOM non annotativa con una scala di annotazione interna. Il testo TESTOM viene ora visualizzato con le dimensioni corrette.
  • SR145011

MTFLAGS

Risolti i problemi relativi alla lettura di file SID ECW & di grandi dimensioni quando si esegue BricsCAD in modalità multi-thread.
  • SR133146

COPIA

È stato risolto un problema con il comando NCOPY Express Tools, a causa del quale le proprietà dipendenti da xrif non venivano copiate nel disegno host.
  • SR158132

OLE

È stata risolta un'instabilità che si verificava dopo la chiusura di una scheda di documento contenente un oggetto OLE incorporato. Ciò si è verificato in un caso insolito in cui un disegno conteneva un altro disegno annidato come oggetto OLE.
  • SR160859
  • SR161944

OLEFRAME

Il comportamento della selezione delle entità frame degli OLE è stato migliorato, rendendo più naturale il passaggio del mouse, il clic e il doppio clic su tali entità.
  • SR152448

APRI

Corretto l'errore di caricamento di un particolare disegno.
  • SR142648
  • SR157243

OTTIMIZZA

Il comando ora gestisce correttamente un arco collegato alla stessa linea su entrambe le estremità.
  • SR154380
È stato risolto un problema che causava un arresto anomalo quando si utilizzava l'impostazione 'Arrotonda le coordinate' su un disegno specifico.
  • SR154380

OSNAP

Le parole chiave localizzate per lo snap ora funzionano correttamente quando vengono utilizzate in una macro.
  • SR140883
  • SR160550

Parametri

Risolto un problema per cui le unità imperiali venivano valutate erroneamente.
  • SR161756

PICKBOX

È stata aggiunta una nuova variabile di sistema COLORPICKBOX, attraverso la quale è possibile configurare il colore del riquadro di selezione.
  • SR130345

PLINEA

È stato risolto un problema per cui l'area di una particolare polilinea non veniva calcolata correttamente.
  • SR129210

STAMPA

Gli stili di stampa renderizzati come 'nascosto' hanno ora lo spessore corretto delle linee.
  • SR154243

Nuvola di Punti

La gestione degli errori è ora più robusta quando si elaborano file RCS corrotti.
  • SR151831
È stato risolto un problema a causa del quale i colori potevano essere assenti dopo l'importazione di un file e57 con HSPC impostato su 1.
  • SR162448
È stato risolto un problema nella classificazione delle nuvole di punti contenenti informazioni sui locali.
  • SR162937
Aumento della gamma di diametri delle colonne che possono essere rilevate fino a 150 cm.
  • SR162012
Corretto l'errore di lettura delle immagini dai file e57.
  • SR163099
È ora possibile elaborare tutti i punti disponibili nei file RCS.
  • SR151831
La nuvola di punti non viene più segnalata come "Non Trovata" nell'Esplora Disegno/Pannello Riferimenti quando può essere trovata nella cache della nuvola di punti.
  • SR95410
  • SR154832
  • SR155119
È stato risolto un problema relativo all'importazione nel formato HSPC.
  • SR156783
  • SR157309
  • SR157768
  • SR158627
  • SR158630
Corretto un bug nel disegno di regioni poligonali.
  • SR157168
L'importazione dei file PTS è (ancora una volta) veloce come nella V22. #sameasiteverwas
  • SR158313
I Solidi di Ritaglio sono ora visibili al caricamento iniziale del file .DWG.
  • SR156117
È stato risolto il problema del fallimento della conversione della cache in HSPC.
  • SR159909
  • SR160005
La preelaborazione della nuvola di punti per i percorsi contenenti caratteri speciali è stata corretta per le macchine con sistema operativo UNIX.
  • SR151949
  • SR152998
  • SR154637
Corretto il sovracampionamento durante l'importazione di una nuvola di punti.
  • SR159437
I file in formato E57 contenenti caratteri non ASCII (e immagini) vengono ora importati correttamente.
  • SR159554
BricsCAD può ora importare Nuvole di Punti quando entrambi i nomi dei file RCP (e RCS) contengono caratteri speciali.
  • SR160005
Il parsing delle classificazioni nei file basati sul formato dati LAS viene ora eseguito correttamente.
  • SR160710
La qualità visiva è stata migliorata durante la panoramica e lo zoom.
  • SR123503
  • SR123829
  • SR161454
  • SR161741
Il classificatore delle Nuvola di Punti è ora incluso in BricsCAD V24.
  • SR161427
  • SR161768

CLASSIFICANUVPUNTI

Corretto il comportamento di un pulsante della barra multifunzione
  • SR164672

MAPPACOLORINUVPUNTI

Corretta la funzionalità delle opzioni per il comando MAPPACOLORINUVPUNTI nelle versioni localizzate.
  • SR161987

POLISOLIDO

Corretta la funzionalità delle opzioni di comando.
  • SR158787

Navigatore di Progetto

La scala delle annotazioni ora rimane invariata quando si copia o si sposta una finestra in un nuovo foglio nel Navigatore Progetto.
  • SR156077
Il logo aziendale e il logo del progetto accettano ora file PNG in tutte le lingue.
  • SR153154
  • SR163840

PUBBLICA

Corretto: le entità su un layer congelato non vengono più visualizzate nel file PDF dopo la pubblicazione in background. L'opzione 'IncludeOffLayers' è stata aggiunta al file .DSD.
  • SR155460
  • SR157186
L'ordinamento ascendente/discendente delle tabelle cliccando sull'intestazione di una colonna della tabella nella finestra di dialogo Pubblica viene ora rispettato nell'output. L'ordinamento, utilizzando l'intestazione della tabella, può ora essere combinato con lo spostamento delle righe in alto/in basso.
  • SR151851
  • SR159182
Per evitare un arresto anomalo durante la pubblicazione in background, abbiamo disabilitato la vettorizzazione e la visualizzazione multi-thread.
  • SR157061

PIRAMIDE

Corretto il comportamento delle opzioni "Circoscritto" e "Inscritto" per il comando PIRAMIDE, nelle versioni localizzate.
  • SR132705

DIMRAPID

DIMRAPID ora funziona per gli stili di quota annotativi.
Le quote temporanee ora scompaiono immediatamente, come previsto, quando DIMRAPID viene annullato.
L'opzione Lineabase del comando DIMRAPID rispetta il valore di DIMDLI e crea le quote in un'unica riga.
  • SR161869

QUAD

Corretto il ritardo nella visualizzazione del QUAD quando si passa sopra un solido complesso.
  • SR159951
Il QUAD viene ora visualizzato correttamente quando si passa il mouse su una sottoentità spigolo di una superficie estrusa. Si tratta di una regressione rispetto alla V23.2.
  • SR160270
Le proprietà rapide ora vengono visualizzate correttamente per le entità superficie procedurali.

CALCRAPIDA

L'annullamento della selezione dei punti non provoca più l'arresto anomalo di BricsCAD.

RECUPERA

I disegni con oggetti AecsDbMemberNodeShape danneggiati possono essere riparati in BricsCAD utilizzando RECUPERA e successivamente aperti in AutoCAD senza problemi.
  • SR73337

MODRIF

Ora mostra correttamente i nomi dei record del blocco dinamico per i blocchi dinamici basati su record di blocco anonimi.
  • SR150696
Ora i comandi ISOLATEOBJECTS, UNISOLATEOBJECTS e HIDEOBJECTS si disabilitano correttamente, all'interno di una sessione di Modrif.
  • SR153554

RENDERCOMPOSITIONMATERIAL

I solidi con composizioni vuote sono ora visualizzati correttamente (e con un bel colore rosso). #dangerwillrobinson

Barra Multifunzione

È stato rimosso il ritaglio per le etichette dei pulsanti grandi, normali e divise; il testo multilinea in tali etichette non viene più troncato.
  • SR152714
L'altezza della barra multifunzione non viene più ridimensionata (impropriamente) all'avvio di BricsCAD.
Risolto un problema per cui il testo del pulsante diviso di grandi dimensioni della barra multifunzione a volte veniva visualizzato su tre righe anziché su due.
  • SR153395
Se la barra multifunzione precedente è attiva e viene creato un nuovo profilo utente, la nuova barra multifunzione può essere attivata senza riavviare.
  • SR162229

RTWALK

È stato rimosso un messaggio indesiderato della barra dei comandi durante un'operazione RTWALK. Inoltre, l'operazione non si avvia più se il comando RTWALK è indefinito.
  • SR153210

Generazione Sezione

Le impostazioni di scala iniziali per l'oggetto sezione sono impostate in base al file _SectionSettings.dwg.
L'immagine di sfondo e il disegno delle linee sono ora allineati correttamente, quando una sezione in pianta non è allineata con l'asse X.

Impostazioni

Il testo di aiuto per le impostazioni del Gestore Gruppo di Fogli è stato aggiornato nella finestra di dialogo Impostazioni.
  • SR162553

SHP2BLK

Corretto il comando SHP2BLK degli Express Tools per rispettare accuratamente la scala e la posizione della forma originale.
  • SR163350

Gestore Gruppo di Fogli

È stato risolto un arresto anomalo che si verificava durante l'apertura di un particolare file DWG.
  • SR157390
È nuovamente possibile associare un foglio ad un layout quando non è possibile trovare il percorso dal gruppo di fogli al disegno.
Corretto un arresto anomalo che si verificava durante la generazione dell'anteprima del foglio.
  • SR157390

Gestore Gruppo di Fogli

Le copie dello stesso file .DST vengono trattate come file .DST separati e, facendo doppio clic, si apre solo il file .DST desiderato.
  • SR156868
  • SR156871

Gestore Gruppo di Fogli (Qt)

Ora è possibile importare un file .DWG creato con un altro gruppo di fogli. Se il foglio viene rimosso e non rimangono altri fogli relativi a questo gruppo di fogli, è possibile importare il file .DWG in un altro gruppo di fogli.
  • SR156586

Pannello Gruppo di Fogli

I menu contestuali dei pulsanti a discesa Apri, Pubblica e Selezioni hanno ora larghezze individuali invece di una larghezza massima condivisa.

Gruppi di Fogli

È stato implementato il blocco/sblocco per i file DST dei gruppi di fogli. La variabile SSASUTOSAVE è stata rimossa, poiché il file DST del gruppo di fogli viene salvato immediatamente dopo ogni modifica. L'accesso in sola lettura al file .DST di un gruppo di fogli viene fornito se il file .DST è stato bloccato da un altro utente.
  • SR125605
  • SR131575
  • SR143101
  • SR157107
  • SR158404
  • SR160058
La generazione asincrona dell'anteprima del foglio non blocca più l'apertura con un doppio clic di un foglio dal pannello Gestione Gruppo di Fogli.
  • SR157390
Le viste associate a una finestra vengono ora eliminate con la finestra (quando questa viene cancellata). #whew
  • SR150214

Caratteri SHX

È stata migliorata l'elaborazione dei font shape.
È stata corretta l'elaborazione delle nuove righe in uno specifico carattere personalizzato romans.shx.
  • SR95320

SEMPLIFICA

Le polilinee vengono ora elencate nei risultati solo se sono state semplificate.
Il pannello contestuale del comando SEMPLIFICA ora scrive un "." (punto) e lo interpreta come separatore decimale quando viene usato il "." (punto) del tastierino numerico.
  • SR152012

Funzioni Basate su Schizzo

È stato risolto un bug che causava la rimozione errata della funzione schizzo unite a un'altra funzione schizzo, quando i parametri di quest'ultima venivano modificati.
È stato risolto un bug che causava il mancato aggiornamento di alcune funzioni basate su schizzo dopo le modifiche alla geometria dello schizzo.
  • SR153015
Il parametro dell'angolo di una funzione basata su uno schizzo ruotato può ora essere modificato correttamente, dopo che il suo valore era stato impostato a 360 gradi.
  • SR133919
Alcuni spigoli ridondanti creati quando si cambia l'angolo di rivoluzione di una funzione di schizzo ruotata complessa a 360 gradi vengono ora rimossi.
È stato risolto un bug che causava la mancata risposta di alcune funzioni dello schizzo alle modifiche dei parametri.
  • SR133919
È stato risolto un bug che registrava erroneamente aggiunte o sottrazioni durante la creazione di funzioni basate su schizzi in modalità "Auto".
L'impostazione dell'altezza di estrusione o dell'angolo di rivoluzione di una funzione basata su schizzo su 0 (zero) non è più consentita.

SMOOTHMESHCONVERT

Ora i comandi CONVINSOLIDO e CONVINSUPERF supportano la conversione in solidi e superfici 3D omogenee.

Parole Chiave degli Snap

Corretta la funzionalità delle parole chiave degli Snap nelle versioni localizzate.
  • SR161650

Simboli Parti Standard

I simboli delle parti standard vengono ora letti correttamente in BricsCAD.
  • SR134133

Pagina Iniziale

Il passaggio da uno spazio di lavoro all'altro dalla pagina iniziale non comporta più un comportamento instabile.

SUPPRESS

Quando si crea un gruppo di entità soppresse, le cifre non sono più accettate all'inizio del nome del gruppo.
  • SR146352

TABLEMOD

Le icone di inserimento colonna sinistra/destra sono state corrette.
  • SR149658
  • SR152489

Tabelle

Quando si selezionano i grip di una tabella, i bordi delle celle vengono ora visualizzati correttamente.
  • SR161520
  • SR161885
Migliorato il menu contestuale "Aggiorna collegamento dati".
L'invocazione di OdDbTable::subHighlight non costringe più a un nuovo calcolo.
L'inserimento o l'eliminazione di righe (o colonne) in una tabella con collegamenti ai dati funziona ora come previsto.
  • SR141293

TIN

È stato risolto un problema per cui la modifica di una definizione TIN mentre il comando TIN era ancora attivo mandava in crash BricsCAD.
  • SR155270

Analisi TIN

Le curve di livello 2D nell'analisi delle superfici sono ora visualizzate correttamente a quota 0 (zero).
L'analisi della pendenza calcola ora la pendenza minima e massima per una determinata TIN e crea un numero specifico di intervalli in base a questi due valori.
  • SR162979

TINESTRAI

L'estrazione di solidi dallo spazio tra due superfici TIN crea ora un solido adeguato che rappresenta il volume tra le due superfici.
  • SR122425
L'estrazione di solidi da una superficie TIN specifica produce ora un solido corretto, come previsto.
  • SR122770

TIN da Nuvola di Punti

Una TIN creata da una nuvola di punti ritagliata viene ora creata solo per la sezione ritagliata della nuvola di punti.
  • SR161086

INSERTABELLA

È stato risolto un possibile arresto anomalo della finestra di dialogo "Inserisci Blocco nella Cella".
  • SR164220

Superficie TIN

Quando si seleziona o si evidenzia una superficie TIN, gli spigoli dei triangoli sono ora nascosti nello stile di visualizzazione Realistico.
  • SR148613
  • SR155118
È stato risolto un problema a causa del quale BricsCAD andava in crash quando si aggiungeva Curve di Livello Nascoste a una superficie TIN in un particolare disegno.
  • SR154225

Superficie Volume TIN

In alcuni casi, le Superfici Volume TIN non sono state calcolate correttamente. Ora è stato risolto.
  • SR151942

Tavolozze degli Strumenti

Le tavolozze con molte icone di blocco non rigenerano più le icone ogni volta che la scheda veniva attivata per la prima volta. Se i blocchi cambiano in modo tale che le icone delle miniature non siano più valide, le miniature della scheda possono essere rigenerate manualmente utilizzando il menu contestuale della tavolozza degli strumenti.
  • SR154160
  • SR156462

Twinmotion

Abbiamo risolto un arresto anomalo quando si cerca di esportare in Twinmotion/Datasmith quando lo stile di visualizzazione è 2dWireframe. Tuttavia, è preferibile utilizzare uno stile di visualizzazione 3D.
  • SR160822

VISTADETTAGLIO

Le quote non perdono più l'associatività dopo un aggiornamento della Vista Dettagli.
  • SR152793

Finestra di layout

Le impostazioni di scala personalizzate delle finestre di layout sono ora considerate una scala standard, purché corrispondano al valore della scala standard con 5 cifre decimali. Questo è coerente con il comportamento di altre piattaforme CAD.
  • SR117112
  • SR117150

Stati di Visibilità

Il pannello ora si carica e si aggiorna molto più velocemente quando si lavora con disegni di grandi dimensioni, contenenti molti stati di visibilità.
  • SR151825
  • SR153475

Pannello Stati di Visibilità

Corretto il comportamento delle opzioni del menu contestuale nelle versioni localizzate.
  • SR139726
  • SR163220

WCLOSEALL

La macro diesel per il comando WCLOSEALL è stata aggiornata per la barra multifunzione, Quad e le barre degli strumenti da CHIUDITUTTI a WCLOSEALL. Il comando funziona ancora allo stesso modo.
  • SR162877

AREALAVORO

Il sotto-comando 'Salva con nome' ora salva una nuova area di lavoro con le proprietà dell'area di lavoro corrente, invece di ripristinare le impostazioni predefinite.
  • SR156168

Plugins

BRX

acedSSGet() keywords are now highlighted and selectable.
  • SR145090
We implemented additional modern signatures of AcGiTextStyle::setFont() and AcGiTextStyle::font().
  • SR149267
AcDbPointCloudEx::traverseAllPointData() has been implemented.
  • SR148975
The AcLocale getProductLocale() function has been implemented.
  • SR149990
Custom commands with the command flag ACRX_CMD_NOHISTORY are no longer listed in the autocomplete command popup.
  • SR152868
Dockable bars and palette-sets are now prevented from sharing a dock row with a non-BRX bar. This new requirement is necessary because mixed bars on the same row cannot be reliably synchronized in size, which causes strange visual effects.
  • SR149971
We extended demand-load functionality by supporting a language independent registry key: SOFTWARE/Bricsys/BricsCAD/V24x64/Applications under HKEY_CURRENT_USER and HKEY_LOCAL_MACHINE. The new key is now checked in addition to the (similar) language dependent key.
  • SR153515
An AModeler::Body instance now survives a round trip save() and restore() without changing the order of its faces.
  • SR153252
We fixed a transaction bug that caused unexpected behavior in certain cases when the same object was opened multiple times in a nested transaction, then accessed again in a subsequent nested transaction.
  • SR152684
A modal dialog displayed during LAYOUT_CONTROL command notifications is now working as expected.
  • SR154680
CAdUiListCtrl::DoAdUiMessage() no longer displays a warning that the function is not implemented.
  • SR155113
The layout tabs are now updated correctly after a call to AcDbLayoutManager::copyLayout().
  • SR155196
A new AcString signature of acedGetCommandForDocument() has been implemented.
We added an example for setting IfcPositiveLengthMeasure in BimSample.
  • SR120182
  • SR152586
The contextual menu now displays the complete keyword string.
  • SR145090
We implemented the AcDbBreakData and AcDbBreakPointRef classes.
  • SR148592
We implemented AcGeNurbCurve3d::makeNonPeriodic().
  • SR149886
We implemented AcDbText::getBoundingPoints().
  • SR151922
AcDbTable::fieldId() has been implemented.
  • SR152593
We implemented the following AcDbTable member functions: breakOffset(), setBreakOffset(), breakFlowDirection(), setBreakFlowDirection(), breakOption(), and setBreakOption().
  • SR160257
We implemented AcDbObjectId::isWellBehaved() and modified AcDbObjectId::convertToRedirectedId() to return bool instead of void.
  • SR155747
AcDBlockTableRecord::appendAcDbEntity() no longer resets the entity's linetype scale if it had been previously set.
  • SR157246
The key entities sent to an input point monitor are now the most deeply nested, instead of appearing at the top level.
  • SR158450
AcDbPolygonMesh constructor now generates an entity based on the PolyMeshType.
  • SR150468
AModeler::Body::interfere() has been corrected for the case when two separate bodies have intersecting extents but do not interfere.
  • SR158812
AcDbTransactionManager::getAllObjects() has been implemented.
  • SR159573
We added enum value AcDbViewport::StandardScaleType::k1_5.
  • SR160159
The contextual and prompt menus no longer display hidden keywords.
  • SR145090
Searching for a word in an external help window no longer crashes BricsCAD whilst the Tips panel is open.
  • SR149346
We implemented the CAdUiListCtrl::GetItemAtPoint() method.
  • SR155029
Member functions of custom classes derived from AcDbRasterImage are now working properly.
  • SR164482
Member functions of custom classes derived from AcDbRasterImage are now working properly.
  • SR164482
The C++ Civil API has been given a minor makeover in V24. Class and enum names have been changed to improve naming consistency, and now use the BrxCv prefix for all global names. In addition, a few global enums were moved inside their respective classes in order to limit pollution of the global namespace. Aliases are provided for legacy code that still includes the old headers.
AcGsKernelDescriptor::hasRequirement() replaces the deprecated AcGsKernelDescriptor::requires().
  • SR161441
The AcPlPlotConfigInfo class has been implemented.
  • SR101286
  • SR163265
AcPlPlotConfig::fullPath() has been implemented.
  • SR120244
We fixed field formatting being ignored due to ill-formed format code.
  • SR145230
We implemented a missing signature of AcDbDatabase::wblock().
  • SR147213
Various missing AcDbTable member functions have been implemented.
CAdUiDockControlBar::SetToolID() argument has been changed to 'const CLSID*' as on other platforms.
  • SR154735
AcDbLayerTableIterator now honors the setting to skip hidden layers.
  • SR162237
We removed the incorrect default value from AcDbObject::erased() callback declarations.
  • SR162173
We modified the return type for AcDbObject::addReactor(), AcDbObject::removeReactor() and AcDbObject::addPersistentReactor() from void to Acad::ErrorStatus.
  • SR162183
Several AcPlPlotConfig members including getDefaultFileExtension(), isPlotToFile() and fullPath() now return expected values for built-in PC3 configurations.
  • SR163265
We implemented another signature of the AcDbRasterImageDef::suggestName() method which accepts a 4th parameter, corresponding to the size of the output buffer.
  • SR159337
We fixed an incorrect attempt during AcDbText::subClose() to call adjustAlignment() while the text entity was not write enabled.
  • SR161532
Floating paletteset frames with transparency now become opaque while the cursor is over the frame.
  • SR161210
The SAVEALL command now activates each document before saving. This improves the compatibility with other platforms.
  • SR161695
Newly created attributes and attribute definitions no longer trigger an AUDIT complaint.
  • SR161774
We implemented the AcEdSolidSubentitySelector class.
  • SR100604
  • SR130732
  • SR145768
Implemented AcUnderlayLayer class and associated member functions from AcUnderlayReference class.
  • SR120303
Fixed an issue with the AcDbDatabase::save() method whereby the autosave filename would be used in place of the drawing filename.
  • SR160865
Implemented the AcDbBlockTableRecordIterator::seek() method for an AcDbEntity* argument.
  • SR163195
The AcGiPolyline class has been changed to allow safe handling when passing a client instance to internal operations.
  • SR164139
Fixed a problem with BimPropertySets::setPSetProperty() function, assigning values to entity when the PropertySet already exists.
  • SR152683

COM

The AddMText() and AddText() methods of IAcadBlock, IAcadModelSpace, IAcadPaperSpace will now create annotative entities if the current text style is annotative.
  • SR159287
The Application.FullName property now returns the complete executable file path.
  • SR156511
To improve compatibility with other platforms, some COM API functions now interpret technically invalid VARIANT_BOOL values as VARIANT_TRUE instead of VARAINT_FALSE.
  • SR148943

BRX/.NET

A new Visual Studio extension is now available along with the BRX SDK files. The extension adds project and item templates for plugin developers to quickly create ready-to-run plugin modules in Visual Studio.
  • SR78336
  • SR90145
The Civil API now provides access to civil style IDs and names.
  • SR145914
  • SR162835
  • SR164188
The API samples now include sample code based on the GIS API.
  • SR163031
The Civil TinSurface API has been extended with new interfaces for TinSurface Definitions that define and expose the Surface history.
We introduced a new BRX (C++) and .NET API for Civil GIS functionality. The BRX API is in the header BrxSpecific/civil/BrxCvGis.h, and the .NET API consists of several new GIS prefixed classes in the BricsCAD Civil namespace.
  • SR148045
  • SR158100
The LayoutManager.LayoutsReordered (.NET) and AcDbLayoutManagerReactor::layoutsReordered() (C++) events are now firing when layout tabs are repositioned interactively.
  • SR157182
The BIM API now correctly reports the shape and size properties of a BIM profile.
  • SR162254
Functionality for anchoring block-references to 3D solid faces has been exposed for use from plug-in code.
We implemented an API for Civil points and point groups, including classes Point and PointGroup in the BricsCAD Civil namespace for .NET.
  • SR125560
  • SR130893
  • SR134422
  • SR143605
  • SR143759
  • SR161783

.NET

DatabaseServices.Cannoscale can now be set when the layout is activated.
  • SR157796
We implemented UnderlayHost::PdfHost::GetFile(), UnderlayHost::DgnHost::GetFile() and UnderlayHost::DwfHost::GetFile() methods.
  • SR124738
GeoCoordinateCategory.CreateAll() is now implemented.
  • SR135505
We improved the behavior of the AssocArray.CreateArray() method.
  • SR144807
The Editor.PromptedForAngle event handler is now called after GetAngle(), as expected.
  • SR150634
We implemented the LayerViewportProperties.IsTransparencyOverridden property.
  • SR153768
GripData.OnRightClick() is now called when a custom grip is right-clicked.
  • SR89742
The GripData.OnRightClick() signature has been changed to return a collection of menu items.
  • SR90267
We implemented the GraphicsSystem.KernelDescriptor and GraphicsSystem.GraphicsKernel classes.
  • SR89281
We implemented a hidden line removal API in the new Bricscad::HLR namespace.
  • SR89046
  • SR99064
  • SR125974
  • SR131611
  • SR132513
  • SR154725
Custom context menu items with empty IMenuItem.Text property are now added as menu separators.
  • SR159274
The Bricscad.MechanicalComponents API was extended to add support for some missing functionality.
  • SR162540
Some oddly named methods in the BIM API have been deprecated and redirected to new versions with more conventional names. Legacy code should continue to compile and run correctly, but may generate compiler warnings about deprecated methods.
The CurveCurveIntersector2d constructor taking an array of curves is now working properly, and the CurveCurveIntersector2d.SetCurve() method no longer crashes.
  • SR162901
Calling TransactionManager.GetObject() to open an object from an Xref'ed database now uses the correct transaction manager instance to open the object.
  • SR159071
  • SR160971
  • SR161277
Colorbook dialog now correctly sets for ColorDialog.Color the properties: HasBookName, BookName, HasColorName, ColorName.
  • SR145035
Fixed: _AcDb.Entity.Highlight() fails if the entity is highlighted as selection preview.
  • SR153987

LISP

We substantially improved performance of (start_image)/(vector_image)/(end_image) in certain cases.
  • SR161880
Fixed an issue whereby the BCOUNT command would permit the selection of non-block objects if executed from a LISP expression.
  • SR162691
Fixed a problem with GarbageCollection of VLA/COM objects, causing unexpected Lisp faults.
  • SR163065